A Roma gli uffici di Corso Vittorio Emanuele 349 chiusi per la pausa estiva

Fondo Giornalisti in ferie fino al 29 agosto

Fondo GiornalistiferieROMA – Gli uffici del Fondo Pensione Complementare dei Giornalisti Italiani, al primo piano del numero 349 di Corso Vittorio Emanuele II, a Roma, resteranno chiusi per

leggi...
In ferie gli uffici del Consiglio nazionale a Roma riapriranno giovedì 24 agosto

Ordine dei giornalisti chiuso fino al 23 agosto

Cnog OdgferieROMA – Gli uffici del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, al numero 19 di via Sommacampagna, a Roma, rimarranno chiusi per ferie fino al 23 agosto.
Gli uffici del Cnog, pertanto, riapriranno giovedì 24 agosto con i consueti orari: dal lunedì al

leggi...
In Piazza della Torretta a Roma in ferie fino a martedì 29 agosto. Riapertura il 30

Chiusura estiva Ordine dei giornalisti del Lazio

Odg LazioROMA – Gli uffici dell’Ordine dei giornalisti del Lazio, in piazza della Torretta 36, a Roma, rimarranno chiusi per ferie sino a martedì 29 agosto.
Le attività della sede regionale dell’Odg del Lazio riprenderanno regolarmente mercoledì 30 agosto con i consueti orari: da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 13.30; martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17. Per la consegna delle pratiche di iscrizione all’Albo, bisogna invece rivolgersi agli uffici dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30. (giornalistitalia.it)

leggi...
Nella carriera del giornalista, scomparso a 90 anni, feroci polemiche e licenziamenti

Enzo Bettiza, conservatore coerente e inquieto

Enzo Bettiza

Enzo Bettiza

ROMA – Dire che in Italia non c’è giornalista – tra i meno giovani – che non abbia letto un articolo, un fondo, un editoriale di Enzo Bettiza non è un’esagerazione. Specie negli anni in cui dominava la Guerra fredda, in Europa

leggi...
Il tavolo sindacale differisce solo il trasferimento. Il Cdr: “Nero su bianco le mansioni”

Libero chiude Roma: dal 1° ottobre a Milano

LiberoMILANO – Il mancato accordo tra la Società Editoriale Libero assistito dalla Fieg ed il Cdr assistito dalla Fnsi con le associazioni regionali di stampa di Lazio e Lombardia, rende sempre più concreto il rischio di chiusura della

leggi...
Nel rispetto della legge 150/2000 e per estendere le tutele Inpgi, Casagit e Fondo

Uffici Stampa, protocollo d’intesa Fnsi – Anci

La delegazione Fnsi presente alla firma del protocollo, da sinistra: Enrico Cocciulillo, Giancarlo Tartaglia, Carlo Parisi, Raffaele Lorusso, Antonio De Caro (presidente dell’Anci), Anna Del Freo, Giuseppe Giulietti, Alessandra Costante e Mattia Motta

ROMA – Un protocollo d’intesa finalizzato ad agevolare la costituzione di uffici stampa nei Comuni, nel rispetto della legge 150/2000 e con l’obiettivo di estendere anche ai giornalisti che si occupano di informazione negli enti

leggi...
La Fnsi: “Cosa deve accadere ancora prima che le autorità intervengano?”

Nuove minacce al giornalista Paolo Berizzi

Paolo Berizzi

Paolo Berizzi

ROMA – Piena solidarietà al giornalista del quotidiano la Repubblica, Paolo Berizzi, è stata espressa dalla Fnsi per gli insulti e le minacce che gli sono stati rivolti su Facebook da Maurizio Murelli, militante neofascista degli anni ’70, condannato a 18 anni di carcere per l’omicidio dell’agente di polizia Antonio Marino.
Il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, denunciano infatti che “dopo la pubblicazione su Repubblica.it di un articolo sul caso di Lealtà Azione Monza, Murelli ha insultato Berizzi sfidandolo a un

leggi...
Il Sindacato giornalai presenta, domani a Roma, il nuovo ambizioso progetto

Sinagi: “Con l’edicola 4.0 più servizi al cittadino”

Giuseppe Marchica

edicolaROMA – Dai giornali ai film, passando per libri e posta, ovvero l’edicola 4.0, un nuovo centro anche di servizi al cittadino, si affaccerà sul mercato della fruizione di testate giornalistiche, libri, home-video, musica, grazie all’intesa con operatori innovativi e joint venture con i produttori di contenuti.
È quello che si propongono di realizzare le edicole dopo la riforma del settore, accettando la sfida sul futuro e promuovono una rete innovativa di informazione, cultura e servizi.

leggi...
Il magistrato nega di aver passato tramite notizie al Fatto sull’inchiesta Consip

Woodcock: “Non sono io la gola profonda”

Henry John Woodcock

Henry John Woodcock

ROMA – Ha negato di aver diffuso lo scorso dicembre notizie coperte da segreto sul caso Consip al giornalista del Fatto Quotidiano, Marco Lillo, per il tramite della sua amica Federica Sciarelli. Henry John Woodcock, sentito complessivamente per 3 ore (e non 6 come scritto in precedenza) in una caserma dei carabinieri del centro storico, ha respinto tutte le accuse e ribadito di essere assolutamente estraneo all’ipotesi dei pm della Procura di Roma che lo hanno indagato per rivelazione del segreto d’ufficio in concorso con la conduttrice del programma tv “Chi l’ha visto?”.
Il magistrato partenopeo, a supporto di quanto sostenuto attraverso l’assistenza dell’avvocato Bruno Larosa, ha fornito una serie di elementi e indicato

leggi...
Dai giornalisti pensionati la regia televisiva che consente la ripresa delle trasmissioni

Il cuore grande dell’Ungp per Tele Radio Amatrice

La regia di Tele Radio Amatrice donata dai giornalisti pensionati dell’Ungp

La regia di Tele Radio Amatrice donata dai giornalisti pensionati dell’Ungp

AMATRICE (Rieti) – Primo ciack per la regia televisiva donata dall’Unione Nazionale Giornalisti Pensionati, gruppo di base della Fnsi, all’emittente Tele Radio Amatrice, dalla quale il sindaco Sergio Pirozzi, coadiuvato da una

leggi...
design   emme21