Corte dei Conti condanna Giuseppe Del Gaudio: “Indebiti finanziamenti per l’Editoria”

Metropolis, danno erariale per circa 10 milioni

ROMA – Il giornalista Giuseppe Del Gaudio, per lunghi anni dominus incontrastato di Metropolis in quanto fondatore, direttore responsabile e presidente della cooperativa Stampa democratica ’95 che editava il giornale, dovrà risarcire

leggi...
Fino al 14 luglio a Palazzo Fondi. Il figlio Giulio: “Dimenticato per troppo tempo”

Napoli ricorda Mario Francese, 40 anni in cronaca

Mario Francese con Ninetta Bagarella, moglie di Totò Riina, al Tribunale di Palermo: è stato l’unico a riuscire ad intervistarla

NAPOLI – Sarà inaugurata oggi a Napoli, alle ore 17 a Palazzo Fondi, la mostra “Mario Francese, 40 anni dopo: una vita in cronaca” che raccoglie foto del giornalista assassinato il 26 gennaio 1979 sotto la sua abitazione, al rientro da

leggi...
Antonio Callipari intimidì Alessia Candito, Danilo Procaccianti e Fabrizio Lazzaretti

Minacciò i giornalisti a San Luca, condannato

A sinistra: la foto simbolo contro l’omertà, scattata ai funerali di Padre Puglisi, il 17 settembre 1993 a Palermo (Shobha/Contrasto); a destra: la giornalista Alessia Candito, impegnata a raccontare la Calabria criminale

ROMA – «Non tornate più a San Luca o non uscite vivi da qua»: queste le parole con cui Antonio Callipari, arrestato circa un anno fa da latitante, aveva minacciato la troupe del programma di Rai 3 “Presa diretta”, composta

leggi...
È in edicola il libro del giornalista dopo le minacce fasciste. Lunedì la presentazione

Federico Gervasoni e il cuore nero di Brescia

Federico Gervasoni e la copertina del suo primo libro “Il cuore nero della città”

BRESCIA – È in libreria “Il cuore nero della città: viaggio nel neofascismo bresciano” (Liberedizioni, pagine 100, euro 14), il libro del giornalista Federico Gervasoni, al suo debutto da scrittore dopo le minacce fasciste.

leggi...
Il direttore Luigi Contu in Calabria con l’amministratore delegato Stefano De Alessandri

L’Ansa ringrazia Michele Albanese

Michele Albanese e Luigi Contu

CATANZARO – “Grazie a Michele Albanese, collaboratore Ansa dalla Piana di Gioia Tauro che, per il suo lavoro e per quello che scrive, vive sotto scorta. Un esempio di giornalismo civico che ricorda a tutti il ruolo decisivo della

leggi...
Ha denunciato oggi di aver ricevuto continue minacce per le sue attività di inchiesta

Minacce al cacciatore di bufale David Puente

David Puente

TRIESTE – David Puente, una delle persone più impegnate nel contrasto delle fake news, attualmente nella redazione di Open, quotidiano on line diretto da Enrico Mentana, ha denunciato oggi di aver ricevuto continue

leggi...
Giornalista sostituita durante lo sciopero, tv condannata: comportamento sindacale

Telesanterno: giustizia per Roberta Predieri

Roberta Predieri

BOLOGNA – Il Giudice del Lavoro di Bologna, Maurizio Marchesini, ha condannato l’emittente televisiva Telesanterno per condotta antisindacale. La vicenda trae origine da un gravissimo episodio avvenuto durante lo

leggi...
Michele Albanese (Fnsi) invita alla riflessione l’ex sottosegretario Antonio Gentile

“Querela temeraria al giornalista Gazzanni”

Michele Albanese, giornalista consigliere nazionale Fnsi responsabile per la legalità

ROMA – La Federazione Nazionale della Stampa esprime “pieno sostegno e solidarietà al giornalista Carmine Gazzanni, vittima dell’ennesima querela temeraria, questa volta da parte dell’ex sottosegretario Antonio Gentile”.

leggi...
Il Consiglio nazionale dell’Ordine invita gli altri enti di categoria ad un’azione comune

Giornalisti uniti contro le querele temerarie

Carlo Verna, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti

ROMA – “Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, considerando l’abnorme numero di iniziative giudiziarie temerarie il cui scopo è quello di colpire la libertà di stampa, si impegna a mettere in campo strumenti idonei allo

leggi...
Indagine Avaaz: avevano 2,46 milioni di follower e sostenevano Lega e M5S

Facebook chiude 23 pagine di fake news

ROMA – Facebook ha chiuso 23 pagine italiane con oltre 2,46 milioni di follower che condividevano informazioni false e contenuti divisivi contro i migranti, antivaccini, e antisemiti, a ridosso delle elezioni europee. Tra queste, oltre

leggi...
design   emme21