Responsabile della Comunicazione per la Cassa di Trento, diresse per 10 anni Rttr

Addio a Luigi Giuriato, volto noto del Trentino

Luigi Giuriato

TRENTO – Lutto nel giornalismo trentino: è morto nella notte Luigi Giuriato, 61 anni, da 4 responsabile dell’Ufficio comunicazione e relazioni esterne di Cassa centrale banca a Trento. Nato a Bolzano il 18 maggio 1958,

leggi...
Dal 1987 presidente del Gus, vicepresidente dell’Odg del Lazio e pilastro della Fnsi

Addio a Gino Falleri, il pubblicista del secolo

Gino Falleri

ROMA – È morto stanotte, in una clinica romana, il giornalista Gino Falleri. Era il pubblicista del secolo. E non soltanto per le sue 92 primavere, portate con la grinta di un leone e la voglia indomita di guardare “sempre avanti”.

leggi...
Il 25 marzo Stati Generali dell’Informazione con Conte e Crimi “senza preconcetti”

Editoria, da settembre le leggi di settore

Vito Crimi e Giuseppe Conte

ROMA – Si parte il 25 marzo, con un evento al quale sarà presente il premier Giuseppe Conte, poi alcuni mesi di consultazioni per arrivare all’inizio dell’autunno con le proposte di legge sul settore. Questo il cronoprogramma

leggi...
Così Padre Mario Frittitta a Salvo Palazzolo. “Sconcertati” Odg e Assostampa Sicilia

Il frate al giornalista: “Stia attento o lei paga”

Da sinistra: Salvo Palazzolo e Giulio Francese

PALERMO – «Stia attento come parla, altrimenti lei la paga. Perché il Signore queste cose le fa pagare». Queste parole di padre Mario Frittitta al collega giornalista Salvo Palazzolo, che incalzava il frate, «ci lasciano sorpresi

leggi...
Siglato un protocollo regionale tra Odg, Aser, Anci e Gus per i giornalisti nei Comuni

Emilia Romagna, è intesa sugli Uffici Stampa

Da sinistra: Stefano Gruppuso, Michele de Pascale, Giovanni Rossi e Serena Bersani

BOLOGNA – Procedure uniformi di reclutamento, contributi previdenziali, commissioni esaminatrici integrate da un giornalista, formazione professionale: sono alcuni temi trattati nel protocollo regionale sugli Uffici Stampa comunali,

leggi...
Tutti i premiati, a Bari, della XVI edizione insieme alla giornalista e fashion blogger

Anna Dello Russo, Premio Campione alla carriera

Anna Dello Russo (Facebook)

BARI – Premio “Giornalista di Puglia – Michele Campione” alla carriera per Anna Dello Russo, giornalista barese e fashion blogger, esperta di moda, editor at large e consulente creativa di Vogue Japan, alla sedicesima

leggi...
Presidente del sindacato, 71 anni, aveva lavorato a 'Il Mattino'

Morto il giornalista Armando Borriello

Armando Borriello

NAPOLI – È morto la notte scorsa a Napoli il giornalista Armando Borriello. Nato 71 anni fa, tre figli (Giancarlo, anch’egli giornalista, Chiara e Filippo), laureato in Lettere, Borriello cominciò la carriera negli anni

leggi...
A Bolzano per impedirgli di riprendere le immagini dei partecipanti ad un corteo

Operatore Rai colpito da un fumogeno

BOLZANO – Un operatore della sede Rai di Bolzano è stato colpito da un fumogeno lanciato da alcune persone dell’area anarchico-antagonista presenti durante il corteo organizzato in piazza Stazione per la festa della donna.

leggi...
Vicesindaco e consigliere si accusano a vicenda. Rossi (Odg): “Sconcertante”

A Piacenza c’è chi parla “troppo” con Libertà

Giovanni Rossi, presidente Odg Emilia Romagna

PIACENZA – «È sconcertante la polemica in atto a Piacenza tra il consigliere comunale Antonio Levoni e la vice-sindaca Elena Baio. In sostanza si accusano reciprocamente di parlare “troppo” con i giornalisti del quotidiano locale Libertà».
È quanto rileva l’Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna, guidato da Giovanni Rossi, che sottolinea: «Ovviamente le questioni politiche che sottendono tale polemica in questa sede non interessano,

leggi...
Vogliono esserlo Assostampa e Odg Emilia Romagna per il collega privato del lavoro

“Scorta mediatica al giornalista Donato Ungaro”

Il presidente dell’Odg Emilia Romagna Giovanni Rossi e Serena Bersani, presidente Aser

BOLOGNA – «A Brescello, Comune commissariato per condizionamento mafioso nel 2016, il giornalista Donato Ungaro che svelò l’opacità di certi meccanismi con molti anni di anticipo, continua a non essere gradito».

leggi...
design   emme21