Bufera sul britannico Tom Bradby di Itv: “Mancanza di tatto e rispetto”, “scioccante”

Giornalista “senza cuore” sulla tragedia di Genova

Tom Bradby

LONDRA (Regno Unito) – “Insensibile”, “senza cuore”, “privo di tatto”, “scioccante”, “ridicolo”. Gli utenti britannici sono insorti su Twitter contro il tono usato da un giornalista delle rete televisiva Itv per annunciare la tragedia del ponte Morandi a Genova.
«Quante volte avete guidato sopra un ponte? Vi è mai passato per la mente che poteva crollare sotto di voi? Bene è quello che è accaduto oggi a Genova con devastanti conseguenze», ha esordito ieri il presentatore delle news Tom Bradby.
Il tono e le parole usati, come se si trattasse di una notizia curiosa, ha

leggi...
Tra le vittime del crollo del ponte di Genova anche un videomaker campano di 29 anni

Campania in lacrime per Giovanni Battiloro

Giovanni Battiloro

NAPOLI – C’è anche un giornalista tra le 39 vittime, finora accertate, del crollo del ponte Morandi di Genova: è Giovanni Battiloro, 29 anni, videomaker di Torre del Greco. Al momento del crollo stava attraversando il ponte, a

leggi...
Intervista dell’Ansa al genio dell’Intervista: “Col pubblico ho un rapporto di parentela”

Maurizio Costanzo, 80 anni di curiosità

Maurizio Costanzo

ROMA – “Ottant’anni… Il momento giusto per ringraziare di essere arrivato fino a questa età. Per guardare al futuro, ma spesso anche al passato. E per sentirsi molto fortunato: sto bene, ancora riconosco, ho tre figli e

leggi...
Allarme sul rischio di tracollo occupazionale e aziendale a causa della riforma

Così il Milleproroghe uccide le Tv locali

TERMOLI (Campobasso) – Con l’approvazione all’interno del decreto Milleproroghe dell’emendamento riguardante le emittenti televisive locali, torna ad acuirsi lo scontro sui nuovi criteri di assegnazione delle risorse

leggi...
Ast ed Fnsi al fianco del collega che ha svolto il suo ruolo di fiduciario di redazione

Tv9: licenziamento revocato, giornalista sospeso

Carlo Vellutini

GROSSETO – L’editore di Tv9 ha revocato il licenziamento del giornalista Carlo Vellutini, fiduciario di redazione dell’emittente televisiva di Grosseto, «mandato a casa su due piedi solo perché aveva informato il sindacato di

leggi...
Al timone della rete Mediaset affiancato dal condirettore Rosanna Ragusa

Gerardo Greco nuovo direttore del Tg4

Gerardo Greco e Rosanna Ragusa nuovi direttore e condirettore del Tg4

MILANO – Da domani, venerdì 10 agosto, Gerardo Greco sarà il nuovo direttore responsabile del “Tg4”. Lo ha annunciato oggi Mediaset aggiungendo di aver assunto come condirettore la collega Rosanna Ragusa.

leggi...
È polemica sull’infelice trovata del X Municipio per pubblicizzare l’estate romana

Piervincenzi: “Ostia non merita uno spot così”

Daniele Piervincenzi con il segretario generale aggiunto della Fnsi Carlo Parisi, prima di entrare in tribunale, il 30 marzo scorso a Roma. La Fnsi si è costituita parte civile nel processo per l’aggressione del collega e del suo operatore Edoardo Anselmi.

ROMA – “Ostia è un posto bellissimo, ci lavorano tante persone per bene, tanti operatori turistici molto bravi che ho avuto modo di conoscere personalmente, non credo che meritino uno spot così. Credo che Ostia e i suoi

leggi...
Il 90% dei fondi alle regioni più popolose. Vibrata protesta dell’Assostampa molisana

Contributi, penalizzate le tv di Abruzzo e Molise

Giuseppe Di Pietro, presidente dell’Assostampa Molise e componente della Giunta Esecutiva Fnsi

TERMOLI (Campobasso) – Il Sindacato dei giornalisti del Molise segue con preoccupazione le ultime notizie in merito al riparto delle risorse statali per le Tv private. Questa mattina, nel corso della riunione delle emittenti locali

leggi...
Il deputato giornalista di Forza Italia chiede a Lega e M5s un’immediata smentita

Occhiuto: “Il Governo vuol punire Mediaset?”

Da sinistra: Roberto Occhiuto, Luigi Di Maio e Matteo Salvini

ROMA – «Nei retroscena di diversi giornali c’è la notizia secondo cui il Governo sarebbe pronto “a una rappresaglia” nei confronti di Forza Italia e del suo leader Silvio Berlusconi per il mancato appoggio al

leggi...
La tassazione straordinaria sugli spot pubblicitari “clava” per convincere Berlusconi

Rai, Salvini non cede: “Il presidente è Foa”

Da sinistra: Matteo Salvini e Marcello Foa

ROMA – I capigruppo del Pd hanno chiesto un incontro urgente ai presidenti di Camera e Senato mentre all’inizio della prossima settimana i vertici della Vigilanza potrebbero vedere il ministro Tria. Per ora è stallo sul nodo della

leggi...
design   emme21