Albertone vince ancora davanti a “Come un gatto in tangenziale” e “Ricomincio da tre”

Il Marchese del Grillo è la commedia più bella

Il Marchese del Grillo (Alberto Sordi) nell’esilarante scena con l’ebanista ebreo Aronne Piperno

FORMIA (Latina) – È “Il Marchese del Grillo” la “commedia italiana più bella di sempre”: a decretarlo i 7.459 votanti che hanno dovuto scegliere tra sei titoli finalisti. A proporre questo contest il “Festival della Commedia italiana – La

leggi...
Concorso pubblico al Teatro San Carlo di Napoli: pubblicista da almeno 10 anni...

Cercasi addetto stampa “senza difetti”

Il Teatro San Carlo Napoli

NAPOLI – La Fondazione Teatro San Carlo di Napoli indice una procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, “per l’eventuale assunzione a tempo indeterminato nel ruolo (1 posto) da assegnare al profilo professionale di «Addetto

leggi...
Alle 21 al Teatro Nuovo la prima assoluta di “Nella lingua e nella spada” di Elena Bucci

Napoli Teatro Festival omaggia Fallaci e Panagulis

Oriana Fallaci e Aléxandros Panagulis

NAPOLI – La prima assoluta di “Nella lingua e nella spada” progetto di musica e teatro ispirato alle vite e alle opere di Oriana Fallaci e di Aléxandros Panagulis è l’evento di oggi del Napoli Teatro Festival Italia, diretto da Ruggero

leggi...
Elisabetta Casellati ricorda il giornalista, attore e regista scomparso ieri a Roma

Ugo Gregoretti, intellettuale a tutto tondo

Ugo Gregoretti

ROMA – “Attore, regista, giornalista, scrittore, uomo di cinema, di teatro, di televisione: Ugo Gregoretti è stato un intellettuale a tutto tondo, una figura poliedrica unica nel mondo della cultura e dello spettacolo italiano. Un uomo

leggi...
Fondato a Reggio Calabria il gruppo di specializzazione dei giornalisti dello spettacolo

Otello Profazio presidente del Gispe

Da sinistra: Paola Abenavoli, Antonella Chirico, Valeria Bonacci, Alessia Principe, Anna Foti, Carlo Parisi, Raffaella Salamina e Francesco Cangemi; seduti: Alma Manera, Mimmo Raffa e Otello Profazio (Foto Giornalisti Italia)

REGGIO CALABRIA – È Otello Profazio (Disco d’oro e Premio Tenco 2016) il primo presidente del Gispe, il gruppo di specializzazione dei giornalisti dello spettacolo fondato a Reggio Calabria, nei mesi scorsi, su iniziativa del Sindacato

leggi...
7 riconoscimenti al film con protagonista Pierfrancesco Favino. Su Rai 1 l’8 luglio

Nastri 2019, stravince “Il traditore” di Bellocchio

Pierfrancesco Favino protagonista de “Il traditore” di Marco Bellocchio conquista i giornalisti del cinema

TAORMINA (Messina) – Alla 73esima edizione dei Nastri d’argento 2019 sbanca “Il traditore”. Stravince, infatti, il film di Marco Bellocchio con sette riconoscimenti: miglior film, regia, sceneggiatura, montaggio, colonna

leggi...
Un inno all’amore e al non pregiudizio in chiave ironica al ritmo di twist: singolo e video

Alma Manera: “Chi sono io per giudicare”

ROMA – È uscito il nuovo singolo “Chi sono io per giudicare” di Alma Manera, che con questo brano mette da parte la sua vocazione lirica e si abbandona alle sonorità di un brano esplosivo a ritmo di twist, promettendo di fare la

leggi...
Il 5 giugno a Roma la consegna del premio anche a Placido, Brignano e Telesforo

“Margutta” a Matano, Parodi, Desario, Marangoni

Da sinistra: Alberto Matano, Cristina Parodi, Davide Desario e Monica Marangoni

ROMA – Il “Premio Margutta – La Via delle Arti”, uno dei più autorevoli appuntamenti culturali programmati nella città di Roma, ideato dall’art director Antonio Falanga, è giunto alla sua XIV edizione. La manifestazione, prodotta

leggi...
Il quotidiano australiano dovrà versare 1,99 milioni di dollari a Geoffrey Rush

Condanna milionaria al Daily Telegraph

SYDNEY (Australia) – Risarcimento milionario per Geoffrey Rush, che aveva denunciato il quotidiano australiano Daily Telegraph per diffamazione dopo che era stato dipinto come un molestatore sessuale. All’attore il tribunale ha

leggi...
Con il romanzo “Se ami qualcuno dillo” (Longanesi). Consegna il 15 maggio a Napoli

Premio Elsa Morante 2019 a Marco Bonini

Marco Bonini

NAPOLI – Vince la sezione spettacolo del Premio Elsa Morante dedicata agli attori “Dar voce a Elsa Morante”, Marco Bonini, attore cinematografico, teatrale, televisivo e da quest’anno anche scrittore con il libro pubblicato dalla

leggi...
design   emme21