A Firenze per il contratto Fnsi-Uspi, una sfida vinta

A Firenze per il contratto Fnsi-Uspi, una sfida vinta

FIRENZE – Partirà dall’analisi del nuovo contatto Fnsi-Uspi, dedicato alla stampa periodica a diffusione locale e all’informazione on line, l’incontro – valido ai ...

leggi...

Giù le mani dall’informazione, flash mob Fnsi

Giù le mani dall’informazione, flash mob Fnsi

ROMA – «Basta attacchi ai giornalisti. Gli insulti e le minacce di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista non sono soltanto ...

leggi...

Sgravi contributivi per chi assume giornalisti

Sgravi contributivi per chi assume giornalisti

ROMA – In arrivo sgravi contributivi per chi assume giovani giornalisti. Al fine di estendere anche nel settore giornalistico le misure di incentivo ...

leggi...

“La qualità salverà il giornalismo, anche on line”

“La qualità salverà il giornalismo, anche on line”

ROMA – “Digital heritage. Cultural communication trough digital technologies”: questo il titolo del Master universitario di primo livello, diretto dal prof. Umberto ...

leggi...
A Firenze per il contratto Fnsi-Uspi, una sfida vinta

A Firenze per il contratto

Scritto da Redazione il 11 Nov 2018 1
Giù le mani dall’informazione, flash mob Fnsi

Giù le mani dall’informazione, flash

Scritto da Redazione il 11 Nov 2018 2
Sgravi contributivi per chi assume giornalisti

Sgravi contributivi per chi assume

Scritto da Redazione il 27 Oct 2018 3
“La qualità salverà il giornalismo, anche on line”

“La qualità salverà il giornalismo,

Scritto da Redazione il 21 Oct 2018 4
La giornalista e la conduttrice tv con Iacchetti, battitori vip all’asta mondiale

Parodi e Balivo madrine del tartufo d’Alba

Da sinistra: Benedetta Parodi, Enzo Iacchetti e Caterina Balivo all’Asta mondiale del tartufo d’Alba (foto Giornalisti Italia)

ALBA (Cuneo) – Testimonial dell’edizione numero 19 dell’Asta mondiale del tartufo bianco d’Alba, la giornalista Benedetta Parodi e la conduttrice televisiva Caterina Balivo: l’una e l’altra “firme” nel mondo della

leggi...
Da Torino a Reggio Calabria il flash mob della Fnsi in difesa della libertà di stampa

L’Italia in piazza: “Giù le mani dall’informazione”

Il segretario generale della Fnsi Raffaele Lorusso al flash mob a Roma

ROMA – Giornalisti in piazza in tutta Italia in difesa della libertà di stampa. La Federazione Nazionale della Stampa ha organizzato flash mob nei capoluoghi di regione (e in altre città italiane, ndr), ricevendo anche adesioni

leggi...
Mentre Lele Mora diffonde “notizie senza fondamento”, in 30 in cassa integrazione

L’Unità, il Cdr: “Non svendiamo la nostra storia”

ROMA – «Apprendiamo con sollievo che le notizie diffuse ieri da Lele Mora, ospite della trasmissione “Stasera Italia” di Barbara Palombelli in onda su Rete4, circa l’avvenuta acquisizione  della testata l’Unità da imprenditori “non

leggi...
Mattarella: “Anche leggendo cose che non si condividono”. Oggi flash mob Fnsi

“La libertà di stampa ha un grande valore”

Sergio Mattarella (foto Quirinale)

ROMA – La libertà di stampa “ha un grande valore”. È quanto afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale alcune scolaresche delle scuole secondarie di primo grado e rispondendo

leggi...
Lucarelli (Odg Campania): “Lo convocheremo per valutare la sua posizione”

Odg: Di Maio deferito al Consiglio di disciplina

Ottavio Lucarelli

NAPOLI – Si riunirà questa settimana il Consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti della Campania, per valutare la posizione dell’iscritto Luigi Di Maio a proposito delle dichiarazioni contro gli operatori dell’informazione: nell’ambito della procedura, potrebbe essere convocato lo stesso vicepremier.
«Ho deferito l’iscritto Luigi Di Maio, giornalista pubblicista, al Consiglio di disciplina dell’Ordine della Campania e ho chiesto al Consiglio di disciplina di riunirsi rapidamente per valutare la sua posizione. Sulle dichiarazioni di Di Maio – ha detto il presidente dell’Ordine della Campania, Ottavio Lucarelli – si esprimerà quindi

leggi...
Agitazione e 5 giorni di sciopero contro una decisione “sproporzionata e immotivata”

Via 16 giornalisti, si ferma la Reuters Italia

ROMA – «L’assemblea dei giornalisti di Reuters Italia respinge come inaccettabile l’annunciato avvio da parte di Reuters News & Media Italia di una procedura di licenziamento collettivo per 16 giornalisti, pari a più di un terzo

leggi...
Parisi e Albanese (Fnsi): “Nelle piazze italiane contro i continui attacchi alla stampa”

Giù le mani dall’informazione, la Calabria c’è

REGGIO CALABRIA – Si svolgerà anche in Calabria domani, martedì 13 novembre, dalle ore 12 alle ore 13, il flash mob #GiùLeManiDall’Informazione, promosso dalla Federazione della Stampa Italiana e dal Sindacato

leggi...
Francesco Viviano, ex inviato di Repubblica: “Ecco la mia denuncia, fatelo anche voi”

Giornalista querela Di Maio e Di Battista

Francesco Viviano

PALERMO – Finiscono in procura le parole pronunciate subito dopo l’assoluzione della sindaca di Roma Virginia Raggi e rivolte ai giornalisti dal vicepremier Luigi Di Maio e dall’ex deputato Alessandro Di Battista. Gli esponenti

leggi...
Al via la causa di beatificazione per la mistica di Paravati, “ponte” con l’aldilà

Natuzza sulla strada dei santi

Carlo Parisi consegna L’affabulatore d’oro a Natuzza (giugno 2008). Con lui, i vescovi Renzo e Nunnari (foto Giornalisti Italia)

MILETO (Vibo Valentia) – La Congregazione della Dottrina della Fede ha dato il via libera all’apertura della causa di beatificazione di Natuzza Evolo, la mistica calabrese morta nel giorno della festa di tutti i Santi del 2009

leggi...
Professionista da 54 anni, per 25 alla guida del settore auto de La Repubblica

Addio a Claudio Nobis, il cronista dei motori

Claudio Nobis

ROMA –  Claudio Nobis, uno dei nomi più noti nel mondo del giornalismo automotive, è scomparso a Roma all’età di 76 anni. Giornalista professionista da 54 anni, aveva iniziato la carriera sulla tastiera della macchina

leggi...
Martedì 13 novembre dalle 12 alle 13 nelle piazze delle principali città italiane

Giù le mani dall’informazione, flash mob Fnsi

ROMA – «Basta attacchi ai giornalisti. Gli insulti e le minacce di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista non sono soltanto l’assalto ad una categoria di professionisti, ma rappresentano anche e soprattutto il tentativo di scardinare

leggi...
La Fnsi: “Ma il vicepremier ha dimenticato di essere iscritto all’Ordine?”

Di Maio e Di Battista: “I giornalisti? Puttane”

Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista

ROMA – Virginia Raggi assolta, giornalisti condannati. La sentenza la emettono Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista che dopo il verdetto che manda a casa il sindaco di Roma senza macchia puntano il dito contro chi,

leggi...
Martedì prossimo con Bennucci, Gulletta, Lovascio, Moriga, Parisi e Vetere (6 crediti)

A Firenze per il contratto Fnsi-Uspi, una sfida vinta

Da sinistra, in alto: Carlo Parisi e Francesco Saverio Vetere; sopra: Sandro Bennucci, Giuseppe Gulletta e Augusto Moriga

FIRENZE – Partirà dall’analisi del nuovo contatto Fnsi-Uspi, dedicato alla stampa periodica a diffusione locale e all’informazione on line, l’incontro – valido ai fini della formazione continua per i giornalisti – in programma martedì

leggi...
Intellettuale e scrittore iraniano molto noto, ha lavorato a lungo per Repubblica

Morto a Roma il giornalista Bijan Zarmandili

Bijan Zarmandili

ROMA – È morto a Roma lo scrittore e giornalista di origini iraniane Bijan Zarmandili. A lungo nel gruppo Espresso-Repubblica, corrispondente di Limes per l’Iran, inviato ed esperto di vicende mediorientali anche per altre testate,

leggi...
Sabato 17 novembre a Campobasso un incontro promosso da Assostampa e Odg

Molise a confronto sullo stato dell’informazione

Giuseppe Di Pietro

CAMPOBASSO – Lo stato dell’informazione della nostra Regione, le criticità, i punti di forza e le prospettive di un settore vitale per l’assetto democratico della comunità, da cui dipende la formazione dell’opinione

leggi...
design   emme21