Mattarella a 25 anni dall’agguato: “Hanno spezzato due vite e trafitto la libertà”

“Ilaria e Miran, esempio per tutta l’informazione”

Sergio Mattarella (foto Quirinale)

ROMA – «L’uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin lacera profondamente, a 25 anni di distanza, la coscienza civile del nostro Paese e suona drammatico monito del prezzo che si può pagare nel servire la causa della libertà

leggi...
Salini: “È il modo più giusto per tenere viva la memoria di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin”

“In Rai un nucleo di giornalismo investigativo”

Ilaria Alpi e Miran Hrovatin furono uccisi a Mogadiscio esattamente 25 anni fa

ROMA – In Rai nascerà un nucleo di giornalismo investigativo, che si affiancherà al gruppo di giornalisti che avrà il compito di svelare e smontare fake news. Lo ha annunciato l’amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini,

leggi...
Incontro pubblico sabato 23 a Campobasso con Michele Albanese e Sandro Ruotolo

“Chi ha paura dell’informazione?”

CAMPOBASSO – I giornalisti minacciati dalla criminalità organizzata, le querele temerarie, la cancellazione degli aiuti al pluralismo informativo: la stampa italiana sotto attacco dalla mafia, dalla cattiva politica e dal malaffare.

leggi...
San Francisco in festa per l’editore e scrittore, leggenda della beat generation

Lawrence Ferlinghetti, 100 anni contro

Lawrence Ferlinghetti (ansa)

SAN FRANCISCO (Usa) – Luci sulla baia di San Francisco e fuochi d’artificio per festeggiare – il 24 marzo – i 100 anni di Lawrence Ferlinghetti: scrittore, poeta ed editore. Un vecchietto arzillo che si compiace della sua barba,

leggi...
Creato da bin Salman per mettere a tacere i dissidenti con sequestri, torture e omicidi

Nyt, Khashoggi vittima del team segreto saudita

Mohammed bin Salman e Jamal Khashoggi

WASHINGTON (Usa) – Un team segreto di intervento rapido per mettere a tacere i dissidenti sequestrandoli, imprigionandoli, torturandoli e, in alcuni casi, uccidendoli. Come nel caso del giornalista Jamal

leggi...
Leader chavista accusa il reporter di Ntn24 di essere un agente dei servizi Usa

Nel mirino il giornalista Luis Gonzalo Pérez

Luis Gonzalo Pérez

CARACAS (Venezuela) – Diosdado Cabello, presidente dell’Assemblea Costituente e numero due del partito di governo in Venezuela (Psuv), è tornato a denunciare un giornalista di una testata indipendente, accusandolo di

leggi...
Assostampa e Odg al fianco del direttore di Studio9Tv. Indagine interna di Fdi

Lucera, minacce al giornalista Nino Bruno

Nino Bruno

LUCERA (Foggia) – L’Associazione della Stampa e l’Ordine dei Giornalisti di Puglia si schierano al fianco del collega Nino Bruno, direttore della web tv Studio9Tv, “colpevole” di aver svolto il suo lavoro di cronista in una

leggi...
Dal presidente Ilham Aliyev a 400 persone tra cui alcuni prigionieri politici

Graziato il giornalista Fikret Faramazoglu

Fikret Faramazoglu

BAKU (Azerbaigian) – Concessa la grazia al giornalista azero Fikret Faramazoglu, redattore capo del sito di notizie indipendente Journalistic Research Centre. Era stato arrestato il 30 giugno 2016 e condannato il 14 giugno 2017 a

leggi...
Collaboratore della Cnn arrestato a Caracas per uno scoop sul presidente Guaidó

Appello per la liberazione di Rafael González

CARACAS (Venezuela) – Mobilitazione, in Venezuela, del Collegio nazionale della stampa (Cnp) che chiede la scarcerazione di Rafael González Meregote, collaboratore della Cnn arrestato dalle forze di sicurezza, giovedì

leggi...
Dal programma del canale di Stato lo hanno avvisato: “Stai per avere problemi”

Giornalista Melanio Escobar minacciato in tv

Melanio Escobar

CARACAS (Venezuela) – Il giornalista e attivista per i diritti umani, Melanio Escobar, è stato minacciato durante il programma televisivo “Zurda Konducta” trasmesso dal canale di Stato “Venezolana de Televisión” (Vtv).

leggi...
design   emme21