“Stupore per le considerazioni dell’amministratore giudiziario Luciano Modica”

Gazzetta, i giornalisti: “Offesi sui social”

BARI – «Il Cdr, a nome dei giornalisti de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, esprime tutto il proprio stupore per la superficialità con cui il commercialista siciliano Luciano Modica – uno dei due amministratori giudiziari

leggi...
Già caporedattore della Tgr Rai della Puglia aveva 76 anni ed era malato da tempo

Addio al giornalista Federico Pirro

Federico Pirro

BARI – Giornalismo pugliese in lutto per la scomparsa di Federico Pirro, già caporedattore della Tgr Rai della Puglia. Aveva 76 anni e da tempo lottava contro una grave malattia. È stato presidente dell’Associazione della

leggi...
Archiviata la seconda querela per diffamazione per la vicenda Bcc Terra d’Otranto

Fabiana Pacella ha fatto solo la giornalista

Fabiana Pacella

LECCE – Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce ha archiviato “perché il fatto non sussiste” la seconda querela per diffamazione a mezzo stampa nei confronti della giornalista Fabiana Pacella per la vicenda Bcc

leggi...
Un’inchiesta lunga dodici anni e il sequestro preventivo della testata “100Nove”

Enzo Basso scandaglia “Il caso Ciancio”

ROMA – È in libreria “Il caso Ciancio” di Enzo Basso, noto giornalista siciliano, già caposervizio del Giornale di Sicilia, poi fondatore e ultimo direttore del settimanale “100Nove”. Ed è proprio da qui che Basso comincia la

leggi...
Il giornalista Filippo Marra Cutrupi non rivela le fonti: assolto dal Tribunale di Taranto

Caso Scazzi: il segreto professionale è sacro

Sarah Scazzi

TARANTO – Il giudice della I Sezione Penale del Tribunale di Taranto, Chiara Panico, ha assolto “perché il fatto non sussiste” il giornalista calabrese Filippo Marra Cutrupi, 49 anni, dal reato di falsa testimonianza avendo

leggi...
Il 23 maggio il Tribunale di Catania ne decide in futuro. Favoriti Mainetti-Morgante

La Gazzetta del Mezzogiorno: l’ora della verità

Da sinistra: Valter Mainetti e Lino Morgante

BARI – Il 23 maggio il Tribunale di Catania si pronuncerà – finalmente! – sulla sorte della Gazzetta del Mezzogiorno, lo storico quotidiano di Puglia e Basilicata le cui quote di maggioranza sono state sequestrate il 24

leggi...
La giornalista colpita con un pugno al volto e minacciata dalla moglie del boss

Aggredì Maria Grazia Mazzola: chiesto il processo

Maria Grazia Mazzola

BARI – La Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per la pregiudicata 44enne Monica Laera, moglie del boss barese Lorenzo Caldarola, ritenuto ai vertici del clan mafioso barese Strisciuglio, accusata di aver aggredito la

leggi...
Il presidente Philippe Leruth a Bari con Raffaele Lorusso e il Comitato esecutivo

Ifj: “Giornalista sotto scorta non è un privilegio”

Da sinistra: Raffaele Lorusso, Philippe Leruth e Michele Emiliano

BARI – «Per il ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini, è un privilegio» per un giornalista avere la scorta, «ma una democrazia è in pericolo quando i giornalisti devono vivere e lavorare sotto protezione». Lo ha detto il

leggi...
Gli amministratori giudiziari non si presentano in Regione. La Fnsi: “Cosa c’è dietro?”

Gazzetta del Mezzogiorno, “siamo alla latitanza”

La sede della Gazzetta del Mezzogiorno a Bari

BARI – «Ancora una volta gli amministratori giudiziari nominati dal tribunale di Catania lo scorso 24 settembre, a seguito del sequestro finalizzato a confisca delle quote dell’editore Mario Ciancio Sanfilippo, hanno confermato

leggi...
Una tavola rotonda e l’intitolazione della Sala riunioni del Consiglio dell’Ordine

Puglia: l’Odg omaggia Alessandro Leogrande

Alessandro Leogrande

BARI – “Il sud, il giornalismo, l’analisi” è il titolo – e tema – della tavola rotonda organizzata dal Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Puglia per domani, lunedì 8 aprile, alle 10.30, al Palazzo dei giornalisti, a Bari, valida

leggi...
design   emme21