Del Boca e Moia in cammino verso Santiago con tanto di “fans” tra una tappa e l’altra

Lorenzo e Angelo in marcia da Lisbona a Fatima

Lorenzo Del Boca e Angelo Moia sul cammino di Santiago sono arrivati a Rabaçal (foto Giornalisti Italia)

leggi...
Siglata una cooperazione globale e di lungo periodo in nome del buon giornalismo

Adnkronos – Europa Press, accordo per la qualità

Giuseppe Marra

ROMA – Notizie di agenzie in tempo reale, qualità ed evoluzione dell’informazione, servizi di comunicazione in ambito digitale, un comune progetto di sviluppo europeo: sono questi i primi  obiettivi di un accordo strategico globale tra la spagnola Europa Press e l’Adnkronos, che hanno firmato un accordo di cooperazione di lungo periodo che coinvolge le rispettive strutture a vari livelli e per diverse competenze e professionalità.

leggi...
In partenza per “il portoghese” e chissà che anche stavolta non ci esca un libro

Lorenzo e Angelo sul cammino di Santiago

Lorenzo Del Boca e Angelo Moia pronti a partire per “il portoghese” (foto Giornalisti Italia)

LISBONA (Portogallo) – Lorenzo Del Boca e Angelo Moia staccano lo zaino dal chiodo e si rimettono in marcia. Partenza da Lisbona per arrivare a Santiago, alla tomba dell’apostolo Giacomo (Maggiore). Si tratta di un cammino

leggi...
Nonostante il rapporto conflittuale una proposta di legge a favore dei giornalisti

M5S: “Stop a carcere e querele temerarie”

ROMA – Nonostante il rapporto con il mondo dell’informazione non sia sempre stato idilliaco, i 5 stelle si schierano al fianco dei giornalisti contro la normativa vigente che prevede il carcere per la condanna per diffamazione.

leggi...
A Nazli Ilicak e Ahmet Altan oltre che all’intellettuale ed accademico Mehmet Altan

Turchia: annullato l’ergastolo a due giornalisti

Da sinistra: Ahmet Altan, Mehmet Altan e Nazli Ilicak

ISTANBUL (Turchia) – La Corte Suprema turca ha annullato l’ergastolo comminato nei confronti dei giornalisti Nazli Ilicak, Ahmet Altan e del fratello di quest’ultimo, intellettuale ed accademico Mehmet Altan, accusati di

leggi...
Tutti i bandi per i quali è ancora possibile presentare domanda di partecipazione

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

giornalismoROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante importanti opportunità, ma anche, come spesso denunciato da Giornalisti Italia, anche quelle bandite in evidente violazione della legge 150/2000, della legge istitutiva dell’Ordine dei giornalisti n. 69 del 3 febbraio 1963, delle leggi che regolamentano il lavoro dipendente e quello autonomo e, purtroppo, anche del buon senso e

leggi...
Domani la presentazione a Catanzaro. Parisi (Fnsi): “Con tanto di contratto Fnsi-Uspi”

Nasce “La Nuova Calabria”, giornale online

CATANZARO – Nasce “La Nuova Calabria”, il quotidiano online che si propone di diventare un punto di riferimento nel settore dell’informazione regionale. Lo assicura Stefania Papaleo, direttore editoriale della testata che ha idee

leggi...
Passa un emendamento che stanzia 3 milioni. Maggioranza spaccata. M5S furioso

Lega e opposizioni salvano Radio Radicale

La vignetta dedicata a Radio Radicale pubblicata da Le Monde

ROMA – Maggioranza divisa su Radio Radicale. Il governo è andato sotto in commissione sull’emendamento che stanzia 3 milioni nel 2019 per l’emittente radiofonica, approvato nelle commissioni Bilancio-Finanze da tutte le

leggi...
Cuba e l’essere napoletano: “C’è sempre qualcuno che avrà solidarietà per te”

Gianni Minà cittadino onorario di Napoli

Gianni Minà (Torino, 17 maggio 1938) da oggi è cittadino onorario di Napoli

NAPOLI – La rubrica telefonica declinata come una formazione di calcio in omaggio a uno sketch con Massimo Troisi (“fratelli Taviani, Little Tony, Toquinho, Troisi”). E poi il ricordo di Pino Daniele con Lina Sastri che

leggi...
La Cassazione interviene sugli oneri previdenziali dovuti per i giornalisti pubblicisti

L’Inps dovrà versare i contributi all’Inpgi

ROMA – Spettano all’Inpgi, l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani, i contributi previdenziali dovuti dai giornalisti pubblicisti che non abbiano formalizzato entro 6 mesi dall’entrata in vigore dell’art. 76 della legge 388 del

leggi...
design   emme21