Sconcerto dei giornalisti che proclamano lo stato di agitazione e chiedono chiarimenti

Sportmediaset il 17 giugno sarà cancellata

ROMA – L’Assemblea di Sportmediaset esprime «sconcerto per quanto comunicato oggi dall’Azienda. Pur comprendendo le esigenze riorganizzative, restano forti perplessità sui tempi ed i modi di attuazione. Stupisce che

leggi...
Il quotidiano francese: “Minacciato di chiusura un pilastro della Repubblica italiana”

Le Monde: “Viva Radio Radicale”

La vignetta dedicata a Radio Radicale pubblicata da Le Monde

ROMA – “Radio Radicale, pilastro della Repubblica italiana, minacciato di chiusura” titola il quotidiano Le Monde sul suo sito on line, spiegando che «questa emittente atipica, creata nel 1976 dal cofondatore del Partito radicale,

leggi...
Sit-in in piazza senza divisioni: striscioni e politici al presidio organizzato dalla Fnsi

Montecitorio, tutti uniti per Radio Radicale

I giornalisti di Radio Radicale al presidio organizzato dalla Fnsi in piazza Montecitorio (adnkronos)

ROMA – I bavagli bianchi con la scritta Radio Radicale in nero a coprire la bocca, gli striscioni per “urlare” la necessità di tutelare la libertà di stampa, e poi tanti volti noti di politici che da destra e da sinistra hanno voluto

leggi...
La Fnsi promuove una conferenza stampa e un presidio in piazza Montecitorio

Con Radio Radicale contro tagli e bavagli

Piazza Montecitorio

ROMA – Martedì 28 maggio 2019, alle ore 15, la Federazione Nazionale della Stampa Italiana sarà in piazza, davanti a Montecitorio, con una conferenza stampa e un presidio per sostenere la sopravvivenza di Radio Radicale e dire no

leggi...
Chiamato dall’editore Stefanelli a firmare il numero speciale di oggi. È bufera

La sai l’ultima? Belpietro direttore de l’Unità

Maurizio Belpietro

ROMA – “Maurizio Belpietro direttore de l’Unità. L’ultimo affronto alla storia del quotidiano fondato da Antonio Gramsci è arrivato ieri pomeriggio all’improvviso e senza alcuna comunicazione al Comitato di redazione da parte

leggi...
Chiedono di estendere il contratto integrativo ai colleghi che ne sono privi

Periodici Rcs: giornalisti in agitazione

MILANO – L’assemblea dei giornalisti dei Periodici Rcs “prende atto dei positivi risultati aziendali che hanno generato la distribuzione di dividendi e l’erogazione di premi ai manager” e ribadisce “la centralità del ruolo dei giornalisti

leggi...
Assostampa e Odg apprezzano l’apertura della Regione, ma confermano la protesta

Il Molise conferma il blocco dell’informazione

Da sinistra: Giuseppe Di Pietro, Donato Toma e Pina Petta

CAMPOBASSO – Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha ricevuto, oggi pomeriggio, il presidente dell’Associazione della Stampa, Giuseppe di Pietro, componente della Giunta esecutiva Fnsi, e il

leggi...
Giornalista sostituita durante lo sciopero, tv condannata: comportamento sindacale

Telesanterno: giustizia per Roberta Predieri

Roberta Predieri

BOLOGNA – Il Giudice del Lavoro di Bologna, Maurizio Marchesini, ha condannato l’emittente televisiva Telesanterno per condotta antisindacale. La vicenda trae origine da un gravissimo episodio avvenuto durante lo

leggi...
Festeggiati i 20 anni l’editore annuncia alla redazione la cessazione dell’attività

Il Velino Agv News chiude il 1° luglio

ROMA – S2Editori srl ha appena comunicato alla redazione la cessazione della attività dell’Agenzia di stampa il Velino/Agv News a partire dal prossimo 1° luglio 2019. I diciassette giornalisti (ed 1 poligrafico) si accomodano in

leggi...
Assostampa e Odg con giornali e televisioni molisani che rischiano di morire

Molise: la stampa oscura politica e istituzioni

Giuseppe Di Pietro, presidente dell’Assostampa Molise e componente della Giunta esecutiva Fnsi  (foto Giornalisti Italia)

CAMPOBASSO – Negli ultimi dieci anni, le tv, i giornali e i siti web, hanno diffuso e qualificato l’informazione locale. Lo ricordano l’Associazione Stampa e l’Ordine dei giornalisti del Moilise evidenziando che “il pluralismo ha consentito

leggi...
design   emme21