Oltre il 90% degli iscritti al dipartimento Figec Cisal ha aderito allo sciopero a difesa del Gr

Giornale Radio: UniRai a valanga contro la Rai

ROMA – Oltre il 90% degli iscritti al sindacato UniRai Figec Cisal, liberi giornalisti Rai del Gr, ha aderito allo sciopero in merito al progetto aziendale di scorporare dal Giornale Radio le redazioni Sport e Gr Parlamento per trasferirle a Rai Sport e Rai Parlamento.

Francesco Palese

«Riteniamo fondamentale – afferma l’Assemblea degli iscritti UniRai del Gr, approvato lo scorso 19 marzo – garantire l’unità del Giornale Radio Rai e tutelare tutti i colleghi coinvolti in un piano che l’azienda ha deciso di mettere in atto senza minimamente coinvolgere i rappresentanti sindacali né le redazioni».
«Un piano – sottolinea l’Assemblea di UniRai – che non tiene conto delle specificità della radio e che prova, ancora una volta, a sminuire l’importanza e il ruolo della radiofonia all’interno dell’azienda». (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *