Giornalisti Poligrafici Editoriale: scuse ai lettori

Giornalisti Poligrafici Editoriale: scuse ai lettori

BOLOGNA – “Anche oggi, come ieri, i giornalisti della Poligrafici Editoriale hanno scioperato contro il piano presentato da Azienda e direzione che ...

leggi...

Riforma Inpgi approvata all’unanimità dal Cda

Riforma Inpgi approvata all’unanimità dal Cda

ROMA – Il Consiglio di Amministrazione dell’Inpgi, l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani, ha approvato all’unanimità di tutti i suoi componenti, ...

leggi...

Fnsi: “Sì alla riforma Inpgi tutelando i più deboli”

Fnsi: “Sì alla riforma Inpgi tutelando i più deboli”

ROMA – “Parere favorevole all’ipotesi di interventi finalizzati ad assicurare la sostenibilità dell’Inpgi attraverso una manovra che abbia caratteristiche di equità, sostenibilità e ...

leggi...

Casagit: entro settembre le richieste di rimborso

Casagit: entro settembre le richieste di rimborso

ROMA – Tempo di scadenze: Casagit ricorda a tutti i soci che le richieste di rimborso per le spese sanitarie effettuate nei ...

leggi...
Giornalisti Poligrafici Editoriale: scuse ai lettori

Giornalisti Poligrafici Editoriale: scuse ai

Scritto da Redazione il 29 Sep 2016 1
Riforma Inpgi approvata all’unanimità dal Cda

Riforma Inpgi approvata all’unanimità dal

Scritto da Redazione il 28 Sep 2016 2
Fnsi: “Sì alla riforma Inpgi tutelando i più deboli”

Fnsi: “Sì alla riforma Inpgi

Scritto da Redazione il 27 Sep 2016 3
Casagit: entro settembre le richieste di rimborso

Casagit: entro settembre le richieste

Scritto da Redazione il 28 Sep 2016 4
Entro domani il pagamento dell’acconto sull’attività giornalistica libero-professionale

Inpgi 2: pagamento contributo minimo 2016

Inpgi 2ROMA – Scade domani, venerdì 30 settembre, il termine per il pagamento del contributo minimo 2016 per la Gestione Separata dell’Inpgi. Hanno l’obbligo di di versamento coloro i quali svolgono nel 2016 attività giornalistica autonoma di natura libero-professionale.
Non sono, invece, tenuti al versamento quanti hanno svolto attività giornalistica con contratto di collaborazione coordinata e continuativa (co.co.co.). In questo caso, infatti, come avviene per il lavoro dipendente, l’obbligo di versamento spetta esclusivamente al datore di lavoro.

leggi...
Nonostante lo sciopero compatto, il giornale va in edicola con pagine raffazzonate

Giornalisti Poligrafici Editoriale: scuse ai lettori

poligrafici-editorialeBOLOGNA – “Anche oggi, come ieri, i giornalisti della Poligrafici Editoriale hanno scioperato contro il piano presentato da Azienda e direzione che prevede pesanti tagli agli organici, chiusure di redazioni e mancate assunzioni di colleghi precari anche in presenza di accordi firmati al ministero del lavoro”. I Comitati di redazione della Poligrafici Editoriale (Quotidiano Nazionale, La Nazione, Il Resto del Carlino, Il Giorno e Qn.net) si scusano con i lettori per la qualità del giornale uscito in edicola durante lo sciopero. E lo fanno con un comunicato pubblicato oggi sui quotidiani del gruppo Riffeser Monti.

leggi...
Il sen. Verducci contesta l’ingiustificato sforamento del tetto indicato nel Ddl editoria

Incomprensibile forzatura sugli stipendi Rai

Rai

Francesco Verducci

Francesco Verducci

ROMA – “Nel momento in cui il Consiglio d’amministrazione della Rai vara finalmente un codice di autoregolamentazione su stipendi e ruoli, come chiesto con forza dalla Commissione di Vigilanza nelle scorse settimane, appare una incomprensibile forzatura dal punto di vista del rispetto istituzionale che si stabiliscano criteri per le retribuzioni senza tener conto della conclusione dell’iter di legge sul ddl editoria, che nella lettura del Senato ha introdotto un tetto di 240mila euro che vale per tutti

leggi...
Il glorioso erede dell’International Herald Tribune taglia 69 dei 113 dipendenti

International New York Times: Parigi addio

international-new-york-timesPARIGI (Francia) – Nuove lacrime e sangue nel mondo della stampa. L’International New York Times, testata erede del glorioso International Herald Tribune che si pubblica a Parigi da 129 anni, taglia 69 dei 113 dipendenti della casa

leggi...
Il segretario della Fnsi: “Il confronto deve adesso spostarsi in sede governativa”

Lorusso: “Inpgi, interventi pesanti, ma inevitabili”

Raffaele Lorusso

Raffaele Lorusso

inpgiROMA – “Gli interventi sono pesanti, ma inevitabili”. Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi, commenta così la riforma dell’Inpgi approvata dal Consiglio d’amministrazione del quale fa parte in rappresentanza del Sindacato dei giornalisti italiani che, martedì scorso, ha espresso quasi all’unanimità parere favorevole all’ipotesi di “interventi finalizzati ad assicurare la sostenibilità dell’Inpgi attraverso una manovra che abbia

leggi...
Un tavolo tecnico per rendere più equo e solidale il trattamento di disoccupazione

Riforma Inpgi approvata all’unanimità dal Cda

Il vicepresidente Giuseppe Gulletta, il presidente Marina Macelloni e il direttore generale Mimma Iorio (Foto Giornalisti Italia)

Il vicepresidente Giuseppe Gulletta, il presidente Marina Macelloni e il direttore generale Mimma Iorio (Foto Giornalisti Italia)

ROMA – Il Consiglio di Amministrazione dell’Inpgi, l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani, ha approvato all’unanimità di tutti i suoi componenti, un pacchetto di misure in materia previdenziale e contributiva

leggi...
Stroncato da un infarto, aveva 55 anni. Ha dedicato la sua vita a Reggio Calabria

Addio Antonio Franco, sindacalista e giornalista

Antonio Franco

Antonio Franco

REGGIO CALABRIA – Stroncato da un infarto, è morto a Reggio Calabria Antonio Franco, sindacalista di punta prima della Cisnal, poi dell’Ugl, funzionario della Regione Calabria e giornalista pubblicista. Nato a Melito Porto Salvo il 10 settembre 1961, Antonio Michele Franco era iscritto all’Ordine della Calabria dal 28 ottobre 2006.
La camera ardente è stata allestita nella sala Consiliare del Comune di Reggio Calabria, a Palazzo San Giorgio, che per tanti anni lo ha visto protagonista di importanti battaglie in favore della città. Nipote e collaboratore più fidato del senatore missino Ciccio Franco, protagonista della Rivolta del 1970 per Reggio Capoluogo, era molto noto in città per la

leggi...
Giornalisti in sciopero, ma testate in edicola con “prodotti al di sotto della decenza”

Poligrafici Editoriale: riflettori sui crumiri

Poligrafici EditorialeBOLOGNA – L’Aser (Associazione Stampa dell’Emilia-Romagna) è solidale con i colleghi del gruppo Riffeser Monti, in lotta contro un drastico piano di tagli presentato dall’azienda in spregio agli accordi precedentemente sottoscritti. Un piano di tagli che riguarda non solo decine di posti di lavoro tra i giornalisti, ma la falciatura di intere redazioni, richieste di cambiamento

leggi...
Per Lucia Rizzo, Federico De Vincenzo, Maurizio Belpietro e Andrea Zambrano

Fini: falsa notizia su escort, chiesta la condanna

Gianfranco Fini

Gianfranco Fini

Maurizio Belpietro

Maurizio Belpietro

ROMA – Per la diffusione di false notizie tra il 2009 e il 2010 su presunti incontri sessuali tra l’allora presidente della Camera, Gianfranco Fini, e Lucia Rizzo, più nota come la escort Rachele, la Procura di Roma ha chiesto la condanna a 4 mesi di reclusione dei quattro

leggi...
Domani la discussione generale dopo il via libera della Commissione Cultura

Editoria: la riforma in Aula senza modifiche

CameraROMA – La Commissione Cultura della Camera ha dato il via libera, senza modifiche rispetto al testo approvato in Senato, al disegno di legge sull’editoria, che domani approda in Aula per la discussione generale. Il via libera definitivo è atteso martedì prossimo.
«Abbiamo chiuso il lavoro in Commissione – spiega il relatore Roberto Rampi (Pd) –. C’è stato un

leggi...
Approvato il regolamento sulle retribuzioni dei dirigenti, ma ci sono eccezioni

Rai: ok del Cda al tetto di 240mila euro

Monica Maggioni

Monica Maggioni

ROMA – Il cda Rai ha approvato all’unanimità il regolamento sulle retribuzioni dei dirigenti che – come spiegato dal presidente Monica Maggioni in Vigilanza  e riportato dall’Ansa – recepisce il tetto di 240 mila euro, ma prevede per alcune figure la possibilità di andare oltre “in modo variabile e per un tempo determinato’”.
“Con il regolamento sugli stipendi la Rai stabilisce che c’è un modo per cui il limite può essere applicato garantendo il futuro dell’azienda. Dire che non si possa mai avere un

leggi...
Lo dice il 13° rapporto Censis-Ucsi: Facebook è il social più popolare

Italia da record: il 73,7% sul web

webROMA – Nuovo record per internet: il 73,7% degli italiani sul web. La penetrazione di internet aumenta di 2,8 punti percentuali nell’ultimo anno e l’utenza della rete tocca un nuovo record, attestandosi al 73,7% degli italiani (e al 95,9%, cioè praticamente la totalità, dei giovani under 30).
La crescita complessiva dell’utenza del web nel periodo 2007-2016 è stata pari a +28,4%: nel corso degli ultimi

leggi...
Il Consiglio comunale chiede a Finegil “garanzie non formali sulla tutela del lavoro”

Sassari: il Comune al fianco della Nuova Sardegna

La Nuova SardegnaSASSARI – I giornalisti de La Nuova Sardegna, in agitazione contro l’annunciata vendita del quotidiano da parte del gruppo Finegil, incassano la solidarietà del Consiglio comunale di Sassari – il cui sindaco Nicola Sanna si era già apertamente schierato in difesa dello storico quotidiano – dopo

leggi...
La senatrice Pd Stefania Pezzopane ricorda in Aula il giornalista e politico abruzzese

“Marco Conti, un uomo colto con la penna svelta”

Stefania Pezzopane

Stefania Pezzopane

Marco Conti

Marco Conti

ROMA – “La morte di Marco Conti – scomparso il 19 settembre – ci ha lasciato tutti sgomenti. L’Abruzzo e l’Italia hanno perso una grande personalità, un abruzzese purosangue, un uomo colto con la penna svelta e il cuore tenero. Ancora oggi mi sembra di vederlo nelle poltroncine della sala Italia, seduto con al fianco il suo amico di sempre, Sergio Zavoli, a chiacchierare di ogni

leggi...
Relative alle spese sanitarie effettuate dai giornalisti nel secondo trimestre 2016

Casagit: entro settembre le richieste di rimborso

CasagitROMA – Tempo di scadenze: Casagit ricorda a tutti i soci che le richieste di rimborso per le spese sanitarie effettuate nei mesi di aprile, maggio e giugno scorsi dovranno essere presentate entro e non oltre venerdì 30 settembre.
La documentazione può essere presentata negli uffici delle Consulte regionali della Cassa autonoma di assistenza integrativa dei giornalisti fino al giorno

leggi...
design   eniware