Giornalista non pagato, editore condannato

Giornalista non pagato, editore condannato

CASTROVILLARI (Cosenza) – Costretto a dimettersi per giusta causa, perché non pagato da sei mesi, si rivolge al Sindacato Giornalisti della Calabria, ...

leggi...

Accrediti a 20 euro, lo Staff di Gabbani si dissocia

Accrediti a 20 euro, lo Staff di Gabbani si dissocia

CAULONIA MARINA (Reggio Calabria) – Dopo la denuncia di Giornalistitalia.it, che l’11 agosto scorso ha segnalato il caso all’attenzione del Sindacato Giornalisti ...

leggi...

Giornalismo, la differenza la fa il contenuto

Giornalismo, la differenza la fa il contenuto

ROMA – “La differenza, nel giornalismo, la fa il contenuto”. Parola di Paul Steiger, storico direttore del “Wall Street Journal” (dal 1991 ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...
Giornalista non pagato, editore condannato

Giornalista non pagato, editore condannato

Scritto da Redazione il 17 Aug 2017 1
Accrediti a 20 euro, lo Staff di Gabbani si dissocia

Accrediti a 20 euro, lo

Scritto da Redazione il 15 Aug 2017 2
Giornalismo, la differenza la fa il contenuto

Giornalismo, la differenza la fa

Scritto da Lorenzo Del Boca il 14 Aug 2017 3
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 25 Jan 2017 4
Nell’incendio che ha causato la morte di tre persone nel centro storico di Cosenza

In cenere le opere di Bernardino Telesio

I Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento dell’incendio nel centro storico di Cosenza

I Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento dell’incendio nel centro storico di Cosenza

COSENZA – La prima stampa del “De rerum natura iuxta propria principia”, l’opera più importante del filosofo Bernardino Telesio, è andata distrutta, insieme a pergamene e manoscritti antichi, nell’incendio sviluppatosi ieri

leggi...
Gli uffici di Aosta rimarranno chiusi per le ferie estive fino a domenica

L’Odg Valle d’Aosta riapre il 21 agosto

ferieOdg Valle d’AostaAOSTA – Gli uffici dell’Ordine dei giornalisti della Valle d’Aosta, al numero 6 di via Piave, dopo la pausa estiva dalla vigilia di Ferragosto a domenica prossima, 20 agosto, riapriranno lunedì 21 agosto con i consueti

leggi...
Gli uffici di Perugia riaprono lunedì 28. E-mail per le comunicazioni urgenti

Odg Umbria in ferie fino al 27 agosto

Odg UmbriaPERUGIA – Gli uffici di segreteria dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, in via del Macello 55 a Perugia, rimarranno chiusi per ferie fino a domenica 27 agosto.
Gli uffici riapriranno lunedì 28 agosto con i consueti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13, salvo il

leggi...
Stroncato da un’emorragia cerebrale il capo della Comunicazione di Msc Crociere

Muore a 50 anni il giornalista Maurizio Salvi

Maurizio Salvi

Maurizio Salvi

NAPOLI – Grave lutto nel giornalismo e nel mondo della crocieristica: è morto, a 50 anni, per un’emorragia cerebrale, il giornalista Maurizio Salvi. Responsabile della Comunicazione per la Msc Crociere, Salvi era ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli.
Approdato nella compagnia nel 2008, dopo 12 anni trascorsi a gestire le Relazioni esterne di Telecom Italia, Maurizio Salvi è stato una figura di spicco per Msc Crociere e punto di riferimento per i colleghi che seguono

leggi...
Il Ministero del lavoro autorizza i prepensionamenti: ogni 3 uscite 1 nuovo giornalista

Gazzetta del Sud, 11 uscite e 3 assunzioni

Gazzetta del SudROMA – Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emesso, nei giorni scorsi, il decreto di “Riorganizzazione in presenza di crisi aziendale” del quotidiano Gazzetta del Sud, edito dalla Società Editrice Sud

leggi...
“Non è solo un grave attacco alla libertà di stampa, ma denota la paura del regime”

Egitto: oscurato il sito di Reporter Senza Frontiere

Reporter senza frontiereROMA – C’è anche il sito internet di Reporter Senza Frontiere, ora, tra gli oltre 100 portali di informazione oscurati in Egitto. Lo denuncia la stessa organizzazione internazionale, spiegando che la scure della censura si è abbattuta sul sito di Rsf dal 14 agosto.
Il sito “è stato bloccato attraverso tutti i provider – denuncia Reporter Senza Frontiere – compresi Vodafone, Orange, Etisalat e Tedata. Bloccando il nostro sito, – incalza Rsf – l’Egitto si dimostra un Paese non democratico al pari

leggi...
Fanno parte dei 35 arrestati lo scorso 10 agosto. Tra loro anche nomi illustri

Turchia: carcere per 11 giornalisti “golpisti”

Il presidente turco Erdogan

Il presidente turco Erdogan

ISTANBUL (Turchia) – La procura di Istanbul ha emesso, ieri mattina, un ordine di detenzione nei confronti di 11 dei 35 giornalisti arrestati lo scorso 10 agosto (secondo l’agenzia di stampa turca Anadolu, due giornalisti sarebbero

leggi...
Francesco Fiorentino (Cometa Radio) assistito dal Sindacato Giornalisti della Calabria

Giornalista non pagato, editore condannato

Francesco Fiorentino

Francesco Fiorentino

CASTROVILLARI (Cosenza) – Costretto a dimettersi per giusta causa, perché non pagato da sei mesi, si rivolge al Sindacato Giornalisti della Calabria, fa causa all’azienda e ottiene dal giudice il riconoscimento delle proprie spettanze.
Protagonista dello “scatto di dignità” davanti ad una situazione lavorativa non tollerabile, è il giornalista Francesco Fiorentino, 39 anni, in servizio dal 31 maggio 2014 nell’emittente Cometa Radio di Corigliano Calabro, con contratto a tempo indeterminato Fnsi-Aeranti-Corallo, part-time 50%, con la qualifica di teleradiogiornalista.
Esasperato dal mancato pagamento degli stipendi, non corrisposti dal mese di luglio 2016, Fiorentino si è rivolto al

leggi...
28 anni, amica di Ivanka, appena assunta è già la più pagata alla Casa Bianca

Trump: all’ex modella la Comunicazione

Hope Charlotte Hicks

Hope Charlotte Hicks

WASHINGTON (Usa) – In principio fu Sean Spicer con i suoi “fatti alternativi”, secondo la celebre definizione della consigliera del presidente, Kellyanne Conway. Poi fu la volta dell’effimera parabola di Anthony Scaramucci, durato

leggi...
Arrestato l’uomo che ha tenuto in ostaggio una donna per circa un’ora e mezzo

Amsterdam: sequestro lampo nella radio di Stato

La polizia olandese davanti alla sede della Radio Tv di Stato

La polizia olandese davanti alla sede della Radio Tv di Stato

AMSTERDAM (Olanda) – Un uomo è stato arrestato in Olanda dopo aver trattenuto una donna in ostaggio nel palazzo della radio-televisione pubblica olandese (3 Fm Radio, ndr) a Hilversum, nei pressi di Amsterdam, nella parte

leggi...
Per il governo Elias Karram avrebbe “una parte attiva” nel conflitto con la Palestina

Israele revoca l’accredito al capo di Al Jazeera

Elias Karram, capo corrispondente di Al Jazeera a Gerusalemme

Elias Karram, capo corrispondente di Al Jazeera a Gerusalemme

GERUSALEMME (Israele) – Il direttore dell’Ufficio stampa del governo israeliano, Nitzan Chen, ha revocato l’accredito al capo corrispondente in Israele di Al Jazeera, Elias Karram, in attesa che venga ascoltato su alcune

leggi...
Per l’autorevole sito di musica classica Slippedisc.com è primo al mondo nel 2017

L’Orchestra della Scala ha il miglior Ufficio stampa

L’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano

L’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano

MILANO – Nell’ambito della grande musica classica, l’Ufficio stampa dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano deve essere considerato per il 2017 il migliore al mondo. Questa la valutazione di uno dei più autorevoli

leggi...
Il New York Times afferma che Obama le trasmise all’Italia. Palazzo Chigi nega

Regeni: chi mente sulle “prove esplosive”?

La madre di Giulio Regeni con lo striscione di Amnesty International

La madre di Giulio Regeni con lo striscione di Amnesty International

ROMA – L’Amministrazione Obama era in possesso di “prove esplosive” sulle responsabilità di alcuni “alti papaveri” egiziani nella morte di Giulio Regeni, e questo portò ad un più che burrascoso colloquio tra l’allora

leggi...
Il 19 e 20 settembre a Bologna con i protagonisti dell’industria italiana dei quotidiani

Ediland Meeting 2017, sfide e idee per l’editoria

Ediland 2017BOLOGNA –  I nuovi prodotti e modelli di business, le difficoltà e le opportunità del mercato pubblicitario, le nuove frontiere del business digitale, la filiera della diffusione, la razionalizzazione del processo produttivo, i nuovi scenari delle relazioni industriali: sono i temi al centro di Ediland Meeting 2017 sul tema “Sfide e idee per l’industria dell’editoria e della stampa”.
L’appuntamento con i protagonisti dell’industria italiana dei quotidiani è in programma il 19 e 20 settembre prossimi, a Bologna, presso il Centro Congressi dell’Hotel Savoia Regency.
Ediland Meeting è promosso dall’Associazione Stampatori Italiana Giornali, dalla Federazione

leggi...
A Pozzolo Formigaro la 68ª prova in linea del campionato italiano su strada

Giornalisti ciclisti: tricolore il 10 settembre

Associazione Giornalisti CiclistiPOZZOLO FORMIGARO (Alessandria) –  L’estate porterà energie. E biciclette. Nuove energie a due ruote. E le porterà sul territorio del Basso Piemonte alessandrino, un territorio sempre più bike friendly come Piemontebike

leggi...
design   emme21