Il grande senso di dignità del giornalismo Usa

Il grande senso di dignità del giornalismo Usa

WASHINGTON (Usa) – La maggioranza dei giornalisti statunitensi ha una grande senso della dignità della propria professione e lo hanno dimostrato negando ...

leggi...

Dismissione case Inpgi: sì dal 45% degli inquilini

Dismissione case Inpgi: sì dal 45% degli inquilini

ROMA – Il 20 marzo scorso si è esaurita la fase iniziale – riservata alle offerte di acquisto degli immobili esclusivamente da ...

leggi...

Minacce a Comito: conferme dalla Cassazione

Minacce a Comito: conferme dalla Cassazione

ROMA – La I Sezione Penale della Corte di Cassazione (presidente Aldo Cavallo, relatore Vincenzo Siani) ha dichiarato inammissibile il ricorso di ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...
Il grande senso di dignità del giornalismo Usa

Il grande senso di dignità

Scritto da News il 28 Mar 2017 1
Dismissione case Inpgi: sì dal 45% degli inquilini

Dismissione case Inpgi: sì dal

Scritto da Redazione il 27 Mar 2017 2
Minacce a Comito: conferme dalla Cassazione

Minacce a Comito: conferme dalla

Scritto da Redazione il 26 Mar 2017 3
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 25 Jan 2017 4
E intanto, condannato per peculato, chiede l’affidamento alla Comunità di Sant’Egidio

Minzolini: “Voglio tornare a fare il giornalista”

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini

ROMA – Il Tribunale di Sorveglianza si è riservato di decidere in merito alla richiesta di affidamento ai servizi sociali per il senatore dimissionario Augusto Minzolini, ex direttore del Tg1, condannato a due anni e mezzo per

leggi...
Il presidente confida negli azionisti e nella riduzione dei costi: tagli a destra e manca

Il Sole 24 Ore, Fossa: “Torniamo al passato”

Giorgio Fossa

Giorgio Fossa

ROMA – «Oggi Napoletano è sostanzialmente fuori dal giornale per cui voltiamo pagina». È quanto ha affermato il presidente de Il Sole 24 Ore, Giorgio Fossa, nel corso di un’audizione alla Commissione Attività produttive della Camera sulla situazione del gruppo editoriale.
«Secondo me – ha dichiarato, ancora, Fossa – non è necessario che Confindustria rimanga al 67%. Più scendiamo e più il giornale è contendibile: Forse facciamo l’interesse della società per come la vedo io perché, se volevi tenerti l’80-90%, facevi a meno di quotarti».
«Se ci saranno le condizioni il gruppo 24 Ore – ha spiegato il presidente – avvierà un’azione di responsabilità nei confronti dei precedenti amministratori».

leggi...
Dovranno comunque essere approvate o respinte dal Senato a scrutinio segreto

Minzolini si dimette: “Sono una persona seria”

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini

ROMA – “Oggi mi sono dimesso. Sono andato stamattina e ho presentato la lettera. Perché sono una persona seria e non prendo lezioni da altri. La lettera l’ho presentata alla Presidenza del Senato”. Lo ha annunciato il senatore di Forza Italia, Augusto Minzolini, ospite questa mattina a L’Aria che tira su La7.
Minzolini aveva annunciato le sue dimissioni alla vigilia del voto dell’aula di Palazzo Madama che, a voto segreto, ha impedito la sua decadenza da senatore in applicazione della legge Severino dopo la condanna per peculato per

leggi...
Sul mensile un lungo servizio racconta la storia della guerra contro il ministro Lotti

Su Prima “La tempesta perfetta” sulle Agenzie

Prima ComunicazioneMILANO – Prima Comunicazione, il mensile dell’Editoriale Genesis srl diretto da Alessandra Ravetta, dedica la copertina del numero in edicola – e disponibile subito in edizione digitale per tablet e smartphone – alla ‘Tempesta perfetta come le turbolenze della politica che ricadono sui media”.
Un lungo servizio racconta la storia che vede le agenzie di stampa in guerra contro il ministro Luca Lotti che vuole regolamentare la fornitura dei servizi informativi allo Stato attraverso una gara europea. Dal ricorso al Tar del Velino alla sentenza

leggi...
Raccoglievano informazioni durante le proteste organizzate dall’oppositore Navalni

Bavaglio a Mosca: fermati due giornalisti

Alec Luhn

Alec Luhn

Aleksandr Plushchev

Aleksandr Plushchev

MOSCA (Russia) – Il presidente dell’Unione dei giornalisti di Mosca, Pavel Gusev, denuncia che “la polizia ha violato il diritto costituzionale dei giornalisti a raccogliere informazioni” fermando alcuni di loro durante le proteste di lunedì organizzate dall’oppositore

leggi...
Dopo lo sciopero Enrico Mentana a Edicola Fiore che ha ospitato i giornalisti dell’Ansa

Agenzie di stampa: il servizio pubblico è qui

Fiorello con i giornalisti dell’Ansa a Edicola Fiore

Fiorello con i giornalisti dell’Ansa a Edicola Fiore

ROMA – I giornalisti dell’Ansa, con il loro Cdr, dopo lo sciopero di sabato di tutte le agenzie di stampa italiane, sono stati protagonisti dello spazio autogestito dello Speaker’s corner a Edicola Fiore, la rassegna stampa-varietà

leggi...
Stampa Parlamentare nega l’accredito a Breitbart, “macchina del fango” di Trump

Il grande senso di dignità del giornalismo Usa

BreitbartWASHINGTON (Usa) – La maggioranza dei giornalisti statunitensi ha una grande senso della dignità della propria professione e lo hanno dimostrato negando l’accredito stampa permanente al Senato al reporter del sedicente sito

leggi...
Oggi in diretta webtw. Moscetti: “Scontiamo una stampa particolarmente aggressiva”

Il Sole 24 Ore: audizione di Fossa alla Camera

Giorgio Fossa

Giorgio Fossa

Franco Moscetti

Franco Moscetti

ROMA – Audizione del presidente de Il Sole 24 Ore, Giorgio Fossa, sulla situazione del gruppo editoriale, oggi davanti alle Commissioni riunite Finanze, Cultura e Attività produttive della Camera dei deputati. L’audizione, fissata per le ore 12

leggi...
"Il prestito a Mora è stato un atto generosità”, ma la parte trattenuta dal giornalista...

Bancarotta LM: Berlusconi non infierisce su Fede

L’arrivo di Silvio Berlusconi oggi al Tribunale di Milano

L’arrivo di Silvio Berlusconi oggi al Tribunale di Milano

MILANO – È un Silvio Berlusconi “schivo” quello che testimonia al processo a carico di Emilio Fede per la vicenda del prestito da quasi tre milioni di euro ricevuto da Emilio Fede. L’ex premier chiede di non essere ripreso dalle

leggi...
Sarà presentato mercoledì a Roma con una tavola rotonda a Palazzo Giustiniani

Agcom, Osservatorio sul giornalismo 2016

Osservatorio sul giornalismoROMA – La seconda edizione dell’Osservatorio sul giornalismo, realizzato dal Servizio economico–statistico (Ses) dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom), sarà presentata a Roma mercoledì 29 marzo, alle ore 16, nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Senato della Repubblica) in via della Dogana Vecchia 29.
Si tratta di uno specifico approfondimento sullo stato del giornalismo in Italia che si inserisce nel più ampio contesto di analisi e monitoraggio che la stessa Agcom effettua periodicamente sull’intero settore dell’informazione. Settore approfondito sia a livello di filiera (gli effetti indotti dall’innovazione tecnologica su

leggi...
Il presidente del Consiglio ha incontrato oggi gli amministratori Darroch e Zappia

Sky, Gentiloni auspica una soluzione positiva

Sky Tg 24

Paolo Gentiloni

Paolo Gentiloni

ROMA – Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha incontrato oggi l’amministratore delegato del gruppo europeo di Sky, Jeremy Darroch, e l’amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Zappia. Occasione utile, si apprende, per apprezzare gli investimenti di Sky in Italia che, sia nei contenuti audiovisivi sia nelle nuove tecnologie, l’azienda continuerà a fare nel nostro Paese, in un panorama in profonda trasformazione anche a livello internazionale.
Il presidente del Consiglio ha, infine, auspicato una soluzione positiva della vertenza relativa al trasferimento di competenze e funzioni dalla sede

leggi...
Riconoscimento all’attore nell’ambito del Premio giornalistico a Le Iene e Cucè

Claudio Gioè ridà vita a Mario Francese

Claudio Gioè

Claudio Gioè

PALERMO – Claudio Gioé veste i panni di Mario Francese, il giornalista ucciso dalla mafia il 26 gennaio 1979. «Sono orgoglioso di interpretare un personaggio che è morto cercando la verità», ha detto sul palco del teatro del liceo

leggi...
Chiamato a testimoniare nel processo all’ex direttore del Tg4 sul prestito ricevuto

Mora: “A Fede una fetta del tesoro di Berlusconi”

Lele Mora

Lele Mora

MILANO – Lele Mora, chiamato a testimoniare nel processo a Emilio Fede sul prestito da lui ricevuto da Silvio Berlusconi, vicenda per la quale ha già patteggiato una condanna a un anno e mezzo, spiega che una fetta consistente del “tesoro” da 2 milioni e 750mila euro ricevuto dall’ex cavaliere, lo diede al giornalista. Questo perché, è la sua ricostruzione, «lui aveva parlato con Silvio per chiedere quel prestito per me e poi mi aveva chiesto di dargliene una parte, dicendomi anche “tanto Silvio è generoso, vedrai che te ne darà altri”».
«Dopo “Vallettopoli” in cui fui prosciolto, ma – ricorda l’ex “guru dei vip” – che aveva azzerato la mia società –  la Lm Management, ndr – è

leggi...
Marina Macelloni: “Così si rafforza il processo di risanamento avviato con la riforma”

Dismissione case Inpgi: sì dal 45% degli inquilini

inpgi

Marina Macelloni

Marina Macelloni

ROMA – Il 20 marzo scorso si è esaurita la fase iniziale – riservata alle offerte di acquisto degli immobili esclusivamente da parte degli inquilini – della prima tranche del piano di vendita del patrimonio immobiliare del Fondo di proprietà dell’Inpgi.
All’esito di questo stadio iniziale – come comunicato dalla società InvestiRe che gestisce il Fondo – già il 45% degli inquilini ha aderito alla proposta di acquisto, di cui il 52% a Roma e il 41 % nelle altre città, tra le quali spicca Milano con il 51%.
Il favore riscontrato presso la platea degli interessati testimonia la validità delle

leggi...
L’ex direttore del Tg4 è accusato di bancarotta fraudolenta insieme a Lele Mora

Berlusconi teste d’accusa contro Emilio Fede

Emilio Fede

Emilio Fede

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

MILANO – Silvio Berlusconi è atteso nel pomeriggio nell’aula del processo milanese a carico di Emilio Fede dove dovrà testimoniare come teste dell’accusa. L’ex direttore del Tg4 è accusato di bancarotta fraudolenta insieme a Lele Mora, che ha già patteggiato

leggi...
design   emme21