Consip: indagata la giornalista Federica Sciarelli

Consip: indagata la giornalista Federica Sciarelli

ROMA – Rivelazione di segreto d’ufficio. Con questa ipotesi di reato il nome del pm di Napoli Henry John Woodcock è finito ...

leggi...

Luciano Regolo fa condannare Piero Sansonetti

Luciano Regolo fa condannare Piero Sansonetti

COSENZA – Non capita tutti i giorni che due direttori di testate si fronteggino in tribunale, tanto più che i diretti interessati ...

leggi...

Bando agenzie di stampa: assegnati 9 lotti su 10

Bando agenzie di stampa: assegnati 9 lotti su 10

ROMA – Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha reso noti i risultati, in aggiudicazione provvisoria, del ...

leggi...

Osservatorio sui Conflitti cerca addetto stampa

Osservatorio sui Conflitti cerca addetto stampa

ROMA – Avviso pubblico di selezione per il conferimento di un incarico libero professionale per lo svolgimento di attività di comunicazione presso ...

leggi...
Consip: indagata la giornalista Federica Sciarelli

Consip: indagata la giornalista Federica

Scritto da News il 28 Jun 2017 1
Luciano Regolo fa condannare Piero Sansonetti

Luciano Regolo fa condannare Piero

Scritto da Redazione il 26 Jun 2017 2
Bando agenzie di stampa: assegnati 9 lotti su 10

Bando agenzie di stampa: assegnati

Scritto da Redazione il 25 Jun 2017 3
Osservatorio sui Conflitti cerca addetto stampa

Osservatorio sui Conflitti cerca addetto

Scritto da Redazione il 25 Jun 2017 4
Al Parlamento Ue col segretario generale aggiunto Carlo Parisi e Giuseppe Di Pietro

Fnsi a Bruxelles per la libertà di stampa in Turchia

Il Parlamento Europeo a Bruxelles

Il Parlamento Europeo a Bruxelles

BRUXELLES (Belgio) – La libertà di stampa e la censura in Turchia e in tutto il mondo è il tema al centro della conferenza in programma a Bruxelles domani, giovedì 29 giugno, nella sala “Altiero Spinelli” del Parlamento

leggi...
Ai giganti del web abbiamo dato un potere enorme che va gestito con responsabilità

Se Google, finalmente, non ci legge più le email

Riccardo Luna

Riccardo Luna

ROMA – Nel giorno in cui a Google viene inflitta dalla Commissione Europea una multa da record – 2.4 miliardi di euro, per abuso di posizione dominante, in pratica perché nei risultati delle ricerche degli utenti sul web Google mette in cima il suo servizio di shopping, i suoi clienti – ; in un giorno così importante è passata quasi inosservata un’altra notizia che riguarda Google e riguarda tutti noi utenti della rete. È questa: Google la smetterà di leggerci le email. Immagino che la reazione di molti sia di incredulità: ma perché Google davvero ci legge le email? Assolutamente sì. Legge le email del miliardo e 200 milioni di utenti del servizio di posta più diffuso del mondo, Gmail appunto.

leggi...
Per “rivelazione di segreto d’ufficio” assieme al pm di Napoli Henry John Woodcock

Consip: indagata la giornalista Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

ROMA – Rivelazione di segreto d’ufficio. Con questa ipotesi di reato il nome del pm di Napoli Henry John Woodcock è finito nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Roma sulla fuga di notizie

leggi...
La Commissione: “Abuso di posizione dominante nel campo dei motori di ricerca”

L’Europa stanga Google: multa da 2,42 miliardi

Commissione EuropeagoogleBRUXELLES (Belgio) – La Commissione Ue ha deciso di imporre a Google una multa record da 2,42 miliardi di euro, la più alta mai comminata dalla Ue, perché ha abusato della sua posizione dominante nel campo dei motori di ricerca, dando un vantaggio illegale al suo servizio di

leggi...
Giornalista pubblicista, aveva 77 anni. È stato uno dei massimi esperti del Paese

Addio Paolo Limiti, signore della tv

Paolo Limiti

Paolo Limiti

MILANO – Grave lutto per il mondo del giornalismo, della televisione e della cultura. All’età di 77 anni è morto a Milano Paolo Limiti, popolarissimo giornalista, conduttore e produttore televisivo, al quale lo scorso anno era stato

leggi...
Diffamazione a mezzo stampa: è sempre spiacevole querelare un collega, ma...

Luciano Regolo fa condannare Piero Sansonetti

Luciano Regolo

Luciano Regolo

Piero Sansonetti

Piero Sansonetti

COSENZA – Non capita tutti i giorni che due direttori di testate si fronteggino in tribunale, tanto più che i diretti interessati abbiano entrambi guidato lo stesso giornale, l’Ora della Calabria, il quotidiano calabrese chiuso dopo il cosiddetto “caso Gentile”. Si tratta di

leggi...
Il vicepresidente del Csm sul dilagare dei reati digitali e sulla riforma della giustizia

Legnini: “Il crimine trova linfa vitale su Internet”

Giovanni Legnini

Giovanni Legnini

BISCEGLIE (Barletta-Andria-Trani) – “I crimini nel cyber spazio sono in crescita. È difficile molto spesso accertare questi crimini che, credo, secondo alcune indagini statistiche, stiano superando i reati comuni, non vengono

leggi...
In Gran Bretagna non c’è il tetto come in Rai ed i giornalisti guadagnano il 40% in più

Bbc: pubblici i compensi oltre i 170 mila euro

BbcLONDRA (Gran Bretagna) – Mentre in Rai il tetto di 240.000 euro annui è il discrimine tra lo stipendio massimo dei dipendenti, giornalisti e dirigenti, e le star, vedi da ultimo Fabio Fazio, in Gran Bretagna, nella gloriosa Bbc non

leggi...
Festeggiamenti al via dal Teatro Petruzzelli di Bari. Mattarella: “Una storia di libertà”

La Gazzetta del Mezzogiorno ha 130 anni

La Gazzetta del MezzogiornoBARI – La Gazzetta del Mezzogiorno festeggia il 130° compleanno con una serie di manifestazioni che prendono il via domani, lunedì 26 giugno, alle ore 19.30 al Teatro Petruzzelli di Bari, con ingresso libero. “Un traguardo, una festa, un anniversario che – annuncia il quotidiano di Bari – ci permette di riflettere guardando indietro e al futuro”.
Il giornale ha organizzato una serie di manifestazioni che toccheranno le città di Puglia e Basilicata in cui la «Gazzetta» fa sentire da tanto tempo la sua voce. Un viaggio “per coniugare il racconto di questo percorso

leggi...
In nove tirano un sospiro di sollievo. Fuori Askanews, Fcs-Il Velino e Mf Down Jones

Bando agenzie di stampa: assegnati 9 lotti su 10

agenzie di stampaPresidenza del ConsiglioROMA – Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha reso noti i risultati, in aggiudicazione provvisoria, del bando per l’assegnazione dei fondi alle agenzie di stampa nazionali. Lo ha reso noto il direttore dell’agenzia di stampa Dire, Nico Perrone, precisando che “la comunicazione è arrivata in occasione della seduta pubblica della commissione aggiudicatrice del dipartimento Editoria” e che “nei prossimi giorni verranno rese note le cifre definitive delle varie aggiudicazioni”.
Assegnati 9 lotti su 10 – il secondo è andato deserto – alle agenzie

leggi...
A Roma un seminario Unar sul controverso rapporto tra media, discriminazione e odio

I pregiudizi che condizionano la comunicazione

pregiudizioROMA – “Tra le parole e i fatti: dove i pregiudizi condizionano la comunicazione” è il titolo dell’evento organizzato dall’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) della Presidenza del Consiglio dei Ministri in programma a Roma, il 26 e il 27 giugno, all’Auditorium Antonianum di viale Manzoni 1. Organizzato in collaborazione con Facebook e patrocinato dalla Rai, l’evento vuole essere un’occasione di formazione ed incontri dedicati al rapporto sempre più controverso tra discriminazione, discorsi d’odio e il mondo dei

leggi...
A Sorrento 11 riconoscimenti e 4 premi speciali. La registrazione venerdì su Rai 1

Consegnato il Premio Biagio Agnes 2017

Da sinistra: Monica Maggioni, Mario Orfeo, Simona Agnes e Gianni Letta

Da sinistra: Monica Maggioni, Mario Orfeo, Simona Agnes e Gianni Letta

SORRENTO (Napoli) – Il golfo di Sorrento visto dalla splendida terrazza di Marina Grande che nel tempo ha ispirato poeti, scrittori e cantori è stata la scenografia naturale della serata di assegnazione del Premio

leggi...
Selezione per il conferimento di un incarico libero professionale annuale a 10mila euro

Osservatorio sui Conflitti cerca addetto stampa

Osservatorio dei ConflittiROMA – Avviso pubblico di selezione per il conferimento di un incarico libero professionale per lo svolgimento di attività di comunicazione presso l’Osservatorio sui Conflitti e la Conciliazione del Lazio.
Possono presentare la candidatura gli iscritti negli elenchi dei professionisti e dei pubblicisti o nel registro dei praticanti dell’Albo Nazionale dei Giornalisti in possesso di laurea in materie giuridiche o equipollenti oppure laurea in giurisprudenza o scienze politiche o economia o equipollenti oppure laurea in scienze della comunicazione, con esperienza almeno triennale nel corso degli ultimi 5 anni come consulente per la comunicazione o addetto

leggi...
Derk Bolt ed Eugenio Follende erano stati sequestrati la settimana scorsa dall’Eln

Liberati i giornalisti olandesi rapiti in Colombia

Eugenio Ernest Marie Follender

Eugenio Ernest Marie Follender

Derk Johannes Bolt

Derk Johannes Bolt

BOGOTA’ (Colombia) – Derk Johannes Bolt, 62 anni, ed Eugenio Ernest Marie Follender, 58 anni, i due giornalisti olandesi sequestrati la settimana scorsa in Colombia dall’Esercito di Liberazione Nazionale (Eln), sono scatti liberati. Lo ha annunciato il ministro degli esteri olandese Bert Koenders, che ha ringraziato ufficialmente le

leggi...
Il quotidiano di Livorno racconta ai lettori di oggi la storia del glorioso giornale

Il Tirreno, 16 pagine storiche per i 140 anni

Il TirrenoLIVORNO – In occasione del 140° anniversario della nascita del quotidiano Il Tirreno da oggi, sabato 24 giugno, saranno allegate al giornale toscano 16 prime pagine storiche per raccontare il passato ai lettori di adesso e per

leggi...
design   emme21