Li promette il premier Muscat. L’ira dei figli e le piste investigative tra cui quella libica

Daphne: 1 milione di euro per trovare gli assassini

Daphne Caruana Galizia

Daphne Caruana Galizia

LA VALLETTA (Malta) – I tre figli di Daphne Caruana Galizia, la giornalista e blogger maltese impegnata a denunciare la corruzione, uccisa lunedì in un attentato, hanno criticato fortemente la promessa di ricompensa

leggi...
Possibile riscattare i periodi di praticantato non coperti da alcuna contribuzione

Riforma Inpgi: dai Ministeri ok a tutte le misure

inpgiROMA – Con l’approvazione, da parte dei Ministeri vigilanti, delle residue misure sulle quali erano stati richiesti ulteriori approfondimenti, giunge a compimento il percorso di riforma del sistema previdenziale dell’Inpgi.
Con atto n. 35/2017, infatti, il Consiglio di Amministrazione dell’Inpgi aveva recepito le ultime osservazioni formulate con le note ministeriali del 20 febbraio 2017 e del 4 maggio 2017, con le quali era stata approvata parzialmente la Riforma deliberata nel 2016.
I Ministeri vigilanti, con nota del 17 ottobre 2017, hanno espresso in proposito il loro parere favorevole. In dettaglio, queste le misure approvate:

leggi...
Il direttore Giuli e l’ex Amicone: “Una scelta traumatica, ma obbligata”

Tempi dice addio alla carta e trasloca sul web

TempiMILANO – “Nessun uomo è così vecchio da non immaginare di poter vivere un anno ancora, ammetteva Cicerone. Nessun direttore è così avveduto da non illudersi di poter restare in edicola una settimana di più”. Sono le amare considerazioni di Alessandro Giuli, direttore di Tempi, il settimanale di matrice cattolica che dice addio alla carta per rimanere in vita sul web. Un addio forzato, come spiega Giuli nel suo editoriale, ripercorrendo le ragioni della scelta.
“Poi arriva il momento in cui bisogna fare i conti con la realtà: dopo ventitré anni di onorata presenza, dopo nove mesi (una gestazione) di spericolato rilancio, Tempi si sveste del suo abito cartaceo e trasloca online. Ragioni economiche, anzitutto, – scrive il direttore – inducono a una scelta a modo suo traumatica ma obbligata. Le premesse della ripartenza erano chiare: il settimanale doveva viaggiare con le proprie gambe in termini di vendite, abbonamenti e fatturato

leggi...
Progetto di riforma per il rinnovamento del quotidiano sia cartaceo che digitale

Ok a Calabresi, la Repubblica cambia forma

la Repubblica L’Espresso

Tommaso Cerno

Tommaso Cerno

ROMA – Disco verde del Gruppo editoriale Gedi, editore de “la Repubblica”, al progetto di riforma presentato dal direttore Mario Calabresi per il rinnovamento del quotidiano nella sua edizione cartacea e digitale.
Entro fine anno il quotidiano si

leggi...
Un volume speciale con storie e disegni dei maestri del fumetto italiano

Diabolik, 55 anni e un fascino inossidabile

La copertina del volume speciale di Diabolik realizzato dai maestri del fumetto

La copertina del volume speciale di Diabolik realizzato dai maestri del fumetto

ROMA – Diabolik compie 55 anni e il suo fascino è, addirittura, in aumento: il re del fumetto rinnova ogni mese con un albo inedito (arrivato all’episodio 850) il suo successo, confermandosi uno dei personaggi più amati dal pubblico

leggi...
Lo Castri vice, Gallo segretario, Farinella tesoriere. Ditta presidente dei revisori

Odg Sicilia: Francese presidente della svolta

Giulio Francese, Salvatore Li Castri, Santo Gallo e Maria Pia Farinella

Giulio Francese, Salvatore Li Castri, Santo Gallo e Maria Pia Farinella

PALERMO –  È Giulio Francese il presidente del nuovo corso dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia. Nato a Palermo il 24 giugno 1958, è giornalista professionista dal 27 febbraio 1979 ed in pensione dal 2010 dopo una lunga carriera

leggi...
Il consigliere uscente chiede il riconteggio delle schede e segnala il caso alla Procura

Odg, esposto di Franz: altri ineleggibili?

Cnog OdgROMA – “Presunte irregolarità nell’assegnazione delle preferenze per l’elezione degli 8 consiglieri nazionali professionisti del Lazio all’Ordine dei giornalisti”. A denunciarle è il consigliere nazionale uscente Pierluigi Roesler Franz, primo dei non eletti in Consiglio regionale per 16 voti, che chiede l’immediato intervento degli Organismi preposti per “accertare l’eventuale esistenza di irregolarità e per ripristinare la legalità nell’assegnazione dei voti di preferenza  attraverso il riconteggio delle preferenze”. Franz chiede, a tal proposito, la sospensione e/o rinvio della prossima seduta del Consiglio nazionale dell’Ordine di giornalisti, convocato per il 25, 26 e 27 ottobre prossimi, e nuove

leggi...
Vito Bubbico vicepresidente, Celeste Rago segretario e Loredana Costanza tesoriere

Odg Basilicata: Mimmo Sammartino presidente

Il nuovo Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Basilicata

Il nuovo Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Basilicata

POTENZA – Conferma per Mimmo Sammartino alla presidenza dell’Ordine dei giornalisti della Basilicata. L’elezione è avvenuta stamani, a Potenza, nella seduta di insediamento del nuovo Consiglio regionale che rimarrà

leggi...
Vicepresidente Amos D’Antoni, segretario Mattia Assandri, tesoriere Giulio Garau

Odg Friuli Venezia Giulia: Degano presidente

Cristiano Degano

Cristiano Degano, Amos D’Antoni, Mattia Assandri e Giulio Garau

TRIESTE – Cristiano Degano è stato confermato presidente dell’Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia per il triennio 2017-2020. Lo ha eletto stamane il Consiglio regionale riunitosi per la prima volta dopo le elezioni del 1

leggi...
Nel 74° anniversario della deportazione degli ebrei nei campi di sterminio nazisti

Roma commemora Giacomo Debenedetti

Giacomo Debenedetti

Giacomo Debenedetti

ROMA – Una targa per ricordare lo scrittore, saggista e giornalista Giacomo Debenedetti è stata apposta, questa mattina, da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali sulla

leggi...
design   emme21