La mistica calabrese ci lasciava 10 anni fa: oggi è ancora una “star” mediatica

Natuzza, un grande mistero più vivo che mai

Carlo Parisi consegna a Natuzza “L’Affabulatore d’oro”, Premio ideato da Sindacato Giornalisti e Ucsi Calabria, nel 2008. Con lui, da sinistra: i vescovi Salvatore Nunnari e Luigi Renzo, e don Pippo Curatola (foto Giornalisti Italia)

ROMA – Dieci anni fa a Paravati – siamo in Calabria alle porte di Mileto tra Vibo Valentia e Rosarno – moriva Natuzza Evolo, la donna che “parlava con i defunti”, Leggi tutto