Parisi (Fnsi): “L’arroganza si batte alzando la testa per rivendicare la propria dignità”

4ª condanna per Esperia TV: “È antisindacale”

CROTONE – Quarta condanna per Esperia TV. Il Tribunale di Crotone ha dichiarato antisindacale la condotta dell’emittente televisiva di Crotone nei confronti del Sindacato Giornalisti della Calabria e, di conseguenza, ha revocato i licenziamenti delle giornaliste Angela Bentivoglio e Antonietta Marazziti condannando l’azienda al

Leggi tutto

Editore, direttore e Cdr accusano di falso il Sindacato che, invece, reitera la denuncia

La Presse, la querelle con la Fnsi finirà in tribunale

TORINO – “Leggo con stupore un comunicato della Fnsi e di tre associazioni regionali del sindacato giornalisti (Piemonte, Lombardia e Roma) nel quale senza neppure sentire la necessità di una preventiva verifica diretta con me o con il Cdr si lanciano accuse senza fondamento

Leggi tutto

Accordo al Ministero. Parisi (Fnsi): “Ordine nel settore, basta con queste folli imprese”

Il Garantista ultimo atto: 53 in cassa integrazione

ROMA – Due mesi e mezzo dopo la cessazione delle pubblicazioni, giornalisti e poligrafici del quotidiano Cronache del Garantista potranno, finalmente, porre fine all’umiliante via crucis che li ha costretti a sopravvivere senza il becco di un centesimo in una vertenza, per molti aspetti pirandelliana, che certamente riserverà ancora qualche amara…

Leggi tutto

Non iniqui € 20,83 a pezzo, ma il demoltiplicatore. Aziende virtuose: addio all’elenco

Equo compenso: gli effetti negativi della sentenza

ROMA – Il Consiglio di Stato, in data 16 marzo 2016, ha depositato la sentenza con la quale ha confermato, “con motivazione parzialmente diversa”, la sentenza del Tar del 2015 che aveva annullato la delibera sull’equo compenso nel lavoro giornalistico prevista dall’art. 2 della legge 233/2012. Per quanto riguarda la…

Leggi tutto

Il Consiglio di Stato conferma l’annullamento del provvedimento su ricorso dell’Odg

Equo compenso: la delibera va riscritta

ROMA – Il Consiglio di Stato ha confermato l’annullamento della delibera sull’equo compenso che era stata votata il 19 giugno 2014 da Governo, Fnsi, Fieg e Inpgi e contro la quale l’Ordine dei giornalisti aveva presentato ricorso. Ne dà notizia l’Ordine dei giornalisti evidenziando che il Consiglio di Stato ha…

Leggi tutto

Parisi (Fnsi): “Claudio Labate reintegrato grazie all’articolo 18 cancellato da Renzi”

Calabria Ora, provata la continuità aziendale

REGGIO CALABRIA – “Il riconoscimento della «continuità aziendale» tra le società che si sono susseguite nell’editare il quotidiano Calabria Ora, se da un lato riapre una dolorosa ferita per tanti giornalisti, poligrafici e impiegati amministrativi, che hanno dedicato anima e corpo a quell’iniziativa editoriale conclusasi con il blocco della rotativa…

Leggi tutto

Per il consigliere “il fatto è deprecabile, ma non si è felici per un licenziamento”

La Rai licenzia Azzalini, Siddi: “Siamo addolorati”

ROMA  – “Purtroppo è accaduto un fatto deprecabile. Siamo tutti addolorati: non si può certo essere felici quando quando qualcuno viene licenziato”. Commenta così Franco Siddi, consigliere Rai, la decisione dell’azienda radiotelevisiva di Stato di licenziare il capostruttura di Rai Uno, Antonio Azzalini, per le responsabilità attribuitegli in merito al countdown…

Leggi tutto

Legge assurda e azienda irresponsabile: mortificata la dignità di una giornalista vera

Giornalisti: Alba Solaro prima vittima della Fornero

MILANO – “Contestiamo il licenziamento della giornalista Alba Solaro, caporedattore di Marie Claire. Contestiamo le motivazioni addotte dall’azienda e ne denunciamo le modalità, irrispettose del Contratto nazionale di lavoro

Leggi tutto

Il licenziamento del caporedattore di Marie Claire in nome della sciagurata legge

Licenziamento Solaro, la Fornero in redazione

ROMA – “Il licenziamento, attuato dal gruppo Hearst, del caporedattore Alba Solaro segna una svolta simbolica. Un gruppo serio, con una solida tradizione sindacale, ha deciso di licenziare una giornalista e ha avviato la procedura senza nemmeno avvisare il Comitato di redazione”. La denuncia è della Federazione Nazionale della Stampa,…

Leggi tutto

Nel mirino per aver incassato oltre dieci milioni di euro di finanziamenti pubblici

Edilazio 92, fallita l’editrice de Il Corriere Laziale

ROMA – “Fallita la Edilazio 92, cooperativa editrice de Il Corriere Laziale. Il piccolo giornale sportivo romano, negli ultimi anni al centro dell’attenzione per aver incassato oltre dieci milioni di euro di finanziamenti pubblici erogati dal dipartimento per l’editoria, è ufficialmente nelle mani del curatore fallimentare, l’avvocato Fabio De Angelis”.…

Leggi tutto

Il Tribunale di Cosenza riconosce l’art. 2 Cnlg ad Antonio Virduci assistito dalla Fnsi

Collaboratore dipendente: Finedit condannata

COSENZA – Il Tribunale di Cosenza ha riconosciuto il rapporto di lavoro di natura subordinata del giornalista Antonio Virduci condannando la Finedit Finanziaria Editoriale srl, editrice del Quotidiano della Calabria, al pagamento delle differenze retributive nelle mansioni di collaboratore fisso ex articolo 2 del Contratto nazionale di lavoro giornalistico Fieg-Fnsi. Il…

Leggi tutto

Chiesta alla Corte dei Conti la condanna dell’ex presidente della Regione Sardegna

Rimozione Capo Ufficio Stampa: 426mila euro

CAGLIARI – Il sostituto procuratore della Corte dei Conti, Mauro Murtas, ha ribadito la richiesta di condannare l’ex governatore Ugo Cappellacci, a restituire all’erario 426 mila euro, i soldi che la Regione ha dovuto pagare al giornalista Valerio Vargiu, prima nominato a capo dell’ufficio stampa della Regione e poi rimosso…

Leggi tutto

Respinto in appello il ricorso sul licenziamento a Panorama per aver offeso Mulè

Paola Ciccioli ha vinto: Mondadori condannata

MILANO – «Abbiamo vinto! Appello respinto e Mondadori condannata a pagarmi le spese. Sentiamoci dopo». Questo il testo dei due sms che mi ha inviato il mio avvocato, Livio Neri, comunicandomi l’esito del processo di secondo grado (tenutosi giovedì 12 novembre a Milano) sul mio licenziamento in tronco da Panorama.

Leggi tutto

Dal 1959 per la prima volta è stata fatta dagli editori, ma l’effetto non cambia

Contratto Fieg Fnsi, la disdetta è una prassi

ROMA – “Disdetta del contratto non significa rescissione della contrattazione collettiva, la cui validità è confermata dall’intero ordinamento giuridico e dalla stessa Costituzione, tant’è vero che la stessa Fieg ne ha confermato la validità chiedendo di intensificare il confronto sul rinnovo per far sì che il nuovo articolato contrattuale entri in…

Leggi tutto