A Lizzano in Puglia, dove il conduttore di “Porta a Porta” ha la sua azienda vitivinicola

Tagliati 70 ceppi delle vigne di Bruno Vespa

LIZZANO (Taranto) – Tagliati nella notte a Lizzano, in provincia di Taranto, settanta ceppi delle vigne di Primitivo coltivate  nel terreno di proprietà del giornalista Bruno Vespa. A sporgere denuncia contro ignoti alla Stazione dei Carabinieri di Lizzano è stato lo stesso conduttore di “Porta a Porta”. “La Puglia –…

Leggi tutto

Dopo l’ennesimo caso, l’Ordine della Puglia chiede il massimo rispetto per chi lavora

No al dileggio e alle intimidazioni ai giornalisti

BARI – “Resistete ancora un anno e mezzo. Tra un anno e mezzo andremo al governo e ci dimenticheremo di tutta questa gente, saranno solo un lontano ricordo”. È la profezia del senatore del M5S Lello Ciampolillo al termine di un videomessaggio di sette minuti di attacchi a due giornaliste…

Leggi tutto

Ad Alezio premi anche ad Angelo Maria Perrino, Nico Pillinini e Claudio Scamardella

Premio giornalistico Antonio Maglio a Lino Patruno

ALEZIO (Lecce) – Serata conclusiva della V Edizione del Premio giornalistico Antonio Maglio domani, sabato 6 agosto, ad Alezio. La manifestazione ha come tema centrale l’irrisolta “questione meridionale” con le sue diverse criticità che confermano e rafforzano storture socio-economiche non più tollerabili. Riflettori puntati anche sul ruolo

Leggi tutto

Il presidente dela Regione Puglia accoglie subito l’invito dell’Assostampa e della Fnsi

Informazione Fiera del Levante, revocato il bando

BARI – Dopo i rilievi mossi dalla Fnsi e dall’Associazione della Stampa di Puglia, la Regione Puglia ha revocato la determina con la quale metteva a bando l’affidamento di servizi di informazione da realizzare in occasione di due eventi che saranno celebrati durante la 80ª

Leggi tutto

Paese Nuovo, Fnsi e Assostampa di Puglia: “Si apre la strada alle querele temerarie”

Una condanna per diffamazione che fa discutere

LECCE – Federazione nazionale della stampa italiana e Associazione della Stampa di Puglia si schierano al fianco dei due colleghi di “Paese Nuovo” – quotidiano che nel frattempo ha cessato le pubblicazioni – condannati da un giudice onorario del tribunale civile di Lecce al risarcimento dei danni e delle spese legali…

Leggi tutto

A Gravina di Puglia l’ennesimo, intollerabile, avviso pubblico. Protesta l’Assostampa

Basta con i giornalisti al massimo ribasso!

GRAVINA DI PUGLIA (Bari) – L’Associazione della Stampa di Puglia invita il sindaco di Gravina di Puglia, Alesio Valente, a revocare l’avviso pubblico di selezione per l’incarico di addetto stampa e direttore responsabile del periodico comunale pubblicato il 5 luglio scorso e chiuso in soli 10 giorni. Nell’atto si prevede…

Leggi tutto

La stagione dei prepensionamenti si è conclusa, adesso bisogna rispettare le regole

Stampa, la crisi tra tecnologie e relazioni industriali

BARI – Di “Tecnologie e riorganizzazione: il futuro è qui” si è parlato, a Bari, nell’ambito della XIX edizione di Wan-Ifra Italia 2016, la conferenza internazionale dell’industria editoriale e della stampa promossa dall’Associazione mondiale degli editori e dall’Associazione Stampatori Italiana Giornali. Innovazione tecnologica ed organizzativa che, nel settore della stampa,…

Leggi tutto

Il web non basta a salvare l’informazione: +100mila copie, ma la carta ne perde 800

Quotidiani in Italia: li legge solo 1 italiano su 3

BARI – Non si arresta il trend negativo della diffusione dei quotidiani in Italia. Lo evidenzia il Rapporto 2016 sull’industria dei quotidiani in Italia presentato, a Bari, in occasione di Wan-Ifra (World Association of Newspapers and News Publishers) Italia. La ricerca realizzata annualmente dall’Asig e dall’Osservatorio tecnico “Carlo Lombardi” per i…

Leggi tutto

Il segretario della Fnsi al Wan Ifra: “Il giornalista è l’elemento centrale del sistema”

Lorusso: “Gli editori incentivano la precarietà”

BARI – Per il segretario della Federazione nazionale della stampa italiana, Raffaele Lorusso, «la stragrande maggioranza delle imprese editoriali» si sta «avventurando in un’area in cui il lavoro non ha diritti». Lorusso ne ha parlato con i giornalisti, a Bari, a margine della conferenza internazionale dell’industria editoriale e della stampa,…

Leggi tutto