Nell’ultimo trimestre 2015 nei settori settimanali, televisivo e raccolta pubblicitaria

Il Gruppo Cairo consolida la propria leadership

MILANO – Nell’ultimo trimestre 2015 l’andamento dei risultati del Gruppo Cairo Communication, uno dei leader nel settore dell’editoria di settimanali, televisiva e della raccolta pubblicitaria, è stato in netto miglioramento rispetto ai primi nove mesi dell’esercizio, con un margine operativo lordo (Ebitda) di 6,8 milioni di euro. Margine che ha…

Leggi tutto

Norma sugli obblighi derivanti dai contratti di lavoro. 36 consiglieri nazionali Odg

Alla Camera il nuovo Fondo unico per l’editoria

ROMA – Approda in aula alla Camera la proposta di legge sul nuovo fondo unico per l’editoria approvata in Commissione Cultura con l’opposizione del Movimento 5 Stelle che, almeno in un primo momento, puntava all’abolizione degli stanziamenti. “Il clima – dice il relatore del provvedimento, Roberto Rampi del Pd –…

Leggi tutto

Nel servizio di copertina, “Orgoglio italiano”: Telecom lancia il nuovo marchio Tim

Prima è in edicola con il Diario 2015

MILANO – Il nuovo numero di Prima è in edicola con il Diario 2015. Il mensile di Umberto Brunetti e Alessandra Ravetta è disponibile anche in formato digitale per tablet e smartphone. Nel servizio di copertina, “Orgoglio italiano”: intorno al lancio del nuovo marchio Tim, Telecom Italia ha costruito una campagna…

Leggi tutto

Legge assurda e azienda irresponsabile: mortificata la dignità di una giornalista vera

Giornalisti: Alba Solaro prima vittima della Fornero

MILANO – “Contestiamo il licenziamento della giornalista Alba Solaro, caporedattore di Marie Claire. Contestiamo le motivazioni addotte dall’azienda e ne denunciamo le modalità, irrispettose del Contratto nazionale di lavoro

Leggi tutto

Il licenziamento del caporedattore di Marie Claire in nome della sciagurata legge

Licenziamento Solaro, la Fornero in redazione

ROMA – “Il licenziamento, attuato dal gruppo Hearst, del caporedattore Alba Solaro segna una svolta simbolica. Un gruppo serio, con una solida tradizione sindacale, ha deciso di licenziare una giornalista e ha avviato la procedura senza nemmeno avvisare il Comitato di redazione”. La denuncia è della Federazione Nazionale della Stampa,…

Leggi tutto

I lettori si stringono al fianco della giornalista e dei colleghi al terzo giorno di sciopero

Il licenziamento di Alba Solaro è una vergogna

MILANO – Sciopero contro il licenziamento ingiusto e immotivato della giornalista Alba Solaro, “figura di riferimento indispensabile per il funzionamento della rivista Marie Claire, la sua identità e qualità”. Le redazioni di Hearst Marie Claire, al terzo giorno di sciopero contro il licenziamento della collega Alba Solaro, replicano così all’azienda…

Leggi tutto

Selezione pubblica per individuare il coordinatore del mensile “Udine Economia”

Camera di Commercio cerca 1 giornalista

UDINE – La Camera di Commercio di Udine ha aperto una selezione pubblica per l’individuazione di un coordinatore per la realizzazione del mensile della Camera di Commercio di Udine, “Udine Economia” da affiancare al direttore responsabile della rivista. Organo ufficiale della Camera di Commercio di Udine, della quale è il principale canale…

Leggi tutto

Redazione, Cdr di Hmc e Hmi e Assostampa Lombarda contro l’assurdo atto di forza

Ingiusto licenziamento della giornalista Alba Solaro

MILANO – Redazione di Marie Claire, Comitato di redazione e Associazione Lombarda Giornalisti al fianco della giornalista Alba Solaro, caporedattore centrale della rivista edita da Hearst Magazines Italia Spa, alla quale l’azienda ha comunicato l’intenzione “di procedere al licenziamento per giustificato motivo oggettivo”. La redazione di Marie Claire, riunita in assemblea…

Leggi tutto

È rimasto l’unico giornale ad essere stampato in lingua italiana nei paesi arabi

Il Corriere di Tunisi festeggia 60 anni nel 2016

TUNISI (Tunisia) – Nel marzo del 2016 compirà 60 anni quello che è rimasto attualmente l’unico giornale ad essere stampato in lingua italiana nei paesi arabi: “Il Corriere di Tunisi”. Edita dalle Edizioni Finzi, eredi della prima tipografia privata autorizzata in Tunisia nel lontano 1862, la rivista, prima settimanale, ora…

Leggi tutto

Il numero di dicembre in edicola a gennaio, ma già disponibile in formato digitale

Prima racconta “Il fenomeno Repubblica”

MILANO – Il nuovo numero di “Prima” è disponibile in formato digitale per tablet e smartphone. A causa di problemi distributivi legati alle Feste Natalizie, l’edizione cartacea sarà in edicola dai primi di gennaio con allegata la nuova guida “Uomini Comunicazione”. Nel servizio di copertina “Il fenomeno Repubblica – Una…

Leggi tutto

Il mensile di comunicazione in edicola ed in edizione digitale per tablet e smartphone

Con Prima il Grande Libro della Stampa Italiana

MILANO – Il nuovo numero di “Prima” è in edicola a Milano con allegato il Grande Libro della Stampa Italiana e dell’informazione on line. Entrambi sono disponibili subito anche in edizione digitale per tablet e smartphone. Nel servizio di copertina, “Cambio di stagione”, ovvero la mossa di Carlo De Benedetti di…

Leggi tutto

Respinto in appello il ricorso sul licenziamento a Panorama per aver offeso Mulè

Paola Ciccioli ha vinto: Mondadori condannata

MILANO – «Abbiamo vinto! Appello respinto e Mondadori condannata a pagarmi le spese. Sentiamoci dopo». Questo il testo dei due sms che mi ha inviato il mio avvocato, Livio Neri, comunicandomi l’esito del processo di secondo grado (tenutosi giovedì 12 novembre a Milano) sul mio licenziamento in tronco da Panorama.

Leggi tutto

Il punto del Cdr dopo l’addio di Scott Jovane: “Servono azionisti e manager all’altezza”

Svendono tutto, ma il Corriere della Sera resiste

MILANO – Dopo tre anni e tre mesi Pietro Scott Jovane lascia il Corriere della Sera. Lo lascia dopo averne svenduto la sede storica di via Solferino 28, dopo avere costretto la redazione a due stati di crisi, l’ultimo appena aperto, e dopo avere causato la conseguente uscita dal giornale…

Leggi tutto