In via del Quadraro a Roma arrestata una coppia di trentenni della famiglia Spinelli

Casamonica, aggredita la troupe Rai di Agorà

ROMA – Una troupe televisiva del programma di Rai 3 Agorà è stata aggredita a Roma mentre svolgeva delle riprese in via del Quadraro davanti alle abitazioni delle famiglie Casamonica e Spinelli. L’aggressione è avvenuta in via del Quadraro, nel quartiere Appio, dove i due operatori televisivi sono stati aggrediti…

Leggi tutto

Il sacerdote giornalista ricorda l’esperienza calabrese nel rapporto tra Chiesa e mafia

Casamonica, grazie a Dio Roma non è il Paradiso

COSENZA – “Chiesa e mafia. La Chiesa Calabrese ha molto sofferto e ora ha molto da insegnare altre alle altre Chiese”. Così monsignor Giancarlo Bregantini in una intervista ieri su “la Repubblica” a firma di Paolo Rodari. Un’occasione per fare il punto sulla vicenda dei funerali show del boss dei…

Leggi tutto

Il cronista Alessio Viscardi indagava sull’elicottero che ha sorvolato il funerale a Roma

Casamonica, minacciati di morte giornalista e M5S

ROMA – “Esprimiamo una ferma condanna per l’aggressione al giornalista della testata Fanpage.it, minacciato di morte, che sta indagando sull’elipista di Terzigno da dove è partito l’elicottero che ha sorvolato il funerale dei Casamonica. Ad accompagnare il giornalista Alessio Viscardi, un attivista del Movimento Cinque Stelle di Terzigno. Il luogo…

Leggi tutto

Da domani il via ai lavori di ristrutturazione: oltre 100 metri quadri a Palazzo Madama

Il Senato chiude, la Sala Stampa si allarga

ROMA – Requiem per il Senato? Ancora non è detto e, certamente, non per la Sala Stampa che, da domani, lunedì 10 agosto, sarà interessata ai lavori di ristrutturazione che ne amplieranno la superficie oltre i cento metri quadri, sempre al primo piano di Palazzo Madama. A darne notizia è…

Leggi tutto

Storico cronista del Tempo e direttore del Giornale d’Italia. Aveva 86 anni

Addio ad Angelo Frignani, ha raccontato l’Italia

ROMA – Si è spento, ieri a Roma, Angelo Frignani, nato nel 1928, giornalista di lungo corso che ha raccontato l’Italia nell’arco di una brillante carriera professionale. Aveva 31 anni quando fu uno dei pochi testimoni oculari della tragedia del Vajont, e il primo giornalista a descrivere al Paese quel…

Leggi tutto

Sui complessi edilizi di Canalette di Rende e Roma le udienze sono già fissate

Inpgi parte lesa in due vicende immobiliari

ROMA – In riferimento a due vicende immobiliari Inpgi diffuse in rete e relative, rispettivamente, al complesso edilizio sito in Canalette di Rende (CS) e Roma, Largo Loria, il direttore generale dell’Inpgi, Mimma Iorio, rileva che “il complesso di 21 villette a Canalette di Rende faceva parte di una serie di…

Leggi tutto

Attività ferme in Piazza della Torretta dal 10 al 23 agosto

Stampa Romana chiusa per ferie

ROMA – Gli Uffici dell’Associazione Stampa Romana, Casagit, Inpgi presso la sede di Piazza della Torretta n. 36 rimarranno chiusi dal 10 al 23 agosto, per riaprire lunedì 24 agosto. Per i casi urgenti, comunica Stampa Romana, che si dovessero verificare nelle redazioni durante la chiusura per ferie del sindacato, resteranno

Leggi tutto

Interrogatorio del presidente della Lazio, Claudio Lotito...giornalista pubblicista

Giornalisti cacciati dalla Procura di Napoli

NAPOLI – L’Ordine dei Giornalisti della Campania denuncia con forza quanto è avvenuto, ieri, all’esterno del palazzo della Procura di Napoli dove tre giornalisti sono stati identificati e allontanati dalle forze dell’ordine mentre svolgevano il loro puntuale compito di cronisti in occasione

Leggi tutto

La denuncia: “Trasferite ai giornalisti mansioni da poligrafici senza nessun confronto”

Il Messaggero, il Cdr: “Nessun rispetto delle regole”

ROMA – Al Messaggero si sta ripetendo un tentativo, da parte dell’Azienda, di trasferire ai giornalisti alcune delle mansioni che sono di competenza dei poligrafici e quindi regolamentate, previste e retribuite dal loro contratto nazionale. La direzione aziendale, apparentemente persuasa che la crisi economica abbia generato una “terra di nessuno” in…

Leggi tutto

Richiesto il rinvio a giudizio per il disturbatore tv: vittima nel 2011 un cronista del Tg1

Palpeggiò un giornalista Rai: nuovi guai per Paolini

ROMA – A 24 ore dal ritorno in libertà per la revoca degli arresti domiciliari e dalla revoca dell’obbligo di portare il braccialetto elettronico per essere controllato, Gabriele Paolini il più noto disturbatore delle trasmissioni televisive, è tornato oggi in Tribunale davanti al gup Anna Maria Gavoni. Su di lui…

Leggi tutto

Il più molesto dei disturbatori tv era ai domiciliari per prostituzione e violenza sessuale

Gabriele Paolini torna il libertà

ROMA – È tornato libero, ma con l’obbligo di firma due volte a settimana, Gabriele Paolini, il più noto dei disturbatori televisivi, che dal 2013 è agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per le accuse di prostituzione, pornografia minorile e violenza sessuale. Lo ha deciso la quinta Sezione penale del Tribunale…

Leggi tutto