Al Salone del libro di Parigi trionfa il “globish”: in rivolta scrittori e giornalisti

“Basta inglese, siamo francesi!”

PARIGI (Francia) – Niente inglese, siamo francesi. Al Salon du Livre di Parigi, che si terrà dal 15 al 18 marzo, non dovrebbero trovare spazio parole come “young adult”, “bookroom”, “photobooth”, “bookquizz”, “brainsto” e “live”.

leggi...
Il M5S pone il veto, ma la Lega la difende. La giornalista: “Pagherò le quote all’Odg”

Striscia post Tg1: bufera sull’ipotesi Maglie

Maria Giovanna Maglie

ROMA – Lunedì Maria Giovanna Maglie dovrebbe decidere se firmare il contratto per la conduzione della striscia informativa post Tg1 che le ha proposto la direttrice di Raiuno Teresa De Santis. Ma a giudicare dal tasso di alta

leggi...
La giornalista russa Anna Zafesova: “Il presidente è al minimo storico, 33%”

“Putin? Altro che supereroe”

Anna Zafesova a Gattinara (foto Giornalisti Italia)

GATTINARA (Vercelli) – «La popolarità di Putin è in picchiata». Lo rivela la giornalista Anna Zafesova, oggi editorialista del Foglio e della Stampa, dopo esserne stata la corrispondente da Mosca.

leggi...
Il Consiglio di disciplina dell’Ordine della Campania archivia il procedimento

“Di Maio parla da politico non da giornalista”

Luigi Di Maio

NAPOLI – Il Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine dei Giornalisti della Campania ha deliberato l’archiviazione del procedimento nei confronti di Luigi Di Maio aperto a seguito delle dichiarazioni sulla categoria

leggi...
Il direttore Claudio Cerasa: “È ora di svegliarsi e combattere il virus populista”

Il Foglio con la bandiera Ue sotto la testata

Il direttore Claudio Cerasa e la prima pagina del Foglio di oggi con la bandiera Ue sotto la testata

ROMA – Da oggi il Foglio quotidiano uscirà ogni giorno con una bandiera dell’Europa sotto la testata, unico quotidiano in Italia a farlo. “Forse – scrive il direttore Claudio Cerasa – è arrivato il momento di dire basta. Di

leggi...
AAA Cercasi editore disperatamente. Astenersi perditempo, prestanome e rottamatori

La Gazzetta del Mezzogiorno deve vivere!

Pippo Mazzarino (a destra) con il vicepresidente dell’Assostampa di Puglia, Mimmo Mazza, a Taranto

TARANTO – Bene il primo passo, la giornata di diffusione straordinaria del 29 dicembre (venduto il triplo delle copie diffuse nel giorno medio). Adesso va preparato in tempi brevi in numero speciale da vendere a 10 euro, nelle

leggi...
Un appello dell’Assostampa Sicilia sulla selezione della Presidenza della Regione

Ufficio Stampa Sicilia, non si rinunci al contratto

Da sinistra: Nello Musumeci (presidente della Regione Siciliana) e Roberto Ginex (segretario dell’Assostampa Sicilia)

PALERMO – La Giunta Esecutiva dell’Associazione Siciliana della Stampa e i segretari provinciali “ribadiscono con forza l’applicazione del contratto di lavoro giornalistico ai componenti dell’Ufficio Stampa della Presidenza

leggi...
Lorusso (Fnsi): “No ad un emendamento che farà chiudere decine di testate”

“Fermatevi, in nome di un’informazione libera”

Presidio della Fnsi stamane a Montecitorio (foto Giornalisti Italia)

ROMA – «Fermatevi. Ascoltate le parole in difesa del valore di una informazione libera e plurale che per ben sette volte il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha sentito il bisogno di ribadire ed evitate che, con il taglio

leggi...
Domani alle 10 il Consiglio nazionale della Fnsi aprirà i lavori a Montecitorio

“No al taglio dei fondi per i giornali minori”

Piazza di Montecitorio

ROMA – Domani, martedì 18 dicembre 2018, il Consiglio nazionale della Fnsi aprirà i propri lavori in piazza Montecitorio, alle ore 10. Sarà un presidio simbolico, a poca distanza dal palazzo in cui ha sede l’ufficio

leggi...
Fnsi e Odg: “Con l’emendamento alla legge di Bilancio a rischio tanti posti di lavoro”

“Così si soffoca il pluralismo dell’informazione”

ROMA – «Federazione nazionale della Stampa italiana e Ordine dei giornalisti sono al fianco dei giornalisti di tante realtà editoriali che in queste ore vedono i loro posti di lavoro messi a serio rischio dall’emendamento alla legge

leggi...
design   emme21