Il direttore lascia in contrasto con l’editore. Preoccupati Odg e Assostampa

Sardinia Post cambia linea e Bellu si dimette

Giovanni Maria Bellu

CAGLIARI – Giovanni Maria Bellu lascia dopo sei anni la direzione della testata on line Sardinia Post, a fronte della richiesta dell’editore, Vincenzo Onorato (patron del Gruppo Onorato Armatori a cui fa capo alla flotta Moby-Tirrenia,

leggi...
Il presidente dell’Assostampa al governatore: “Ci rassicuri sulla bontà delle scelte”

Corecom Molise, Di Pietro vuole vederci chiaro

Giuseppe Di Pietro

CAMPOBASSO – «Sulla vicenda Corecom è doveroso intervenire nuovamente. Il fine, sia chiaro, non è rivendicare l’amico o il collega nell’organismo, bensì metodi trasparenti e professionalità giuste, in un momento di grande

leggi...
Il presidente dell’Assostampa: “Metodi ripugnanti nell’individuare i componenti”

Corecom Molise, Di Pietro: “Vecchia politica”

Giuseppe Di Pietro

CAMPOBASSO – «La politica molisana non riesce a superare le vecchie logiche per individuare i propri rappresentanti negli organismi e nelle aziende partecipate, perpetrando metodi ripugnanti, dannosi e non in linea

leggi...
Il Consiglio di disciplina verificherà se le sue dichiarazioni si addicono ad un giornalista

Casalino, l’Odg Lombardia avvia un’istruttoria

Rocco Casalino

MILANO – «L’Ordine dei giornalisti della Lombardia ha avviato l’iter per la trasmissione al Consiglio di disciplina territoriale del file audio registrato dal portavoce del presidente del Consiglio, Rocco Casalino, nell’esercizio delle

leggi...
La denuncia di una giornalista a bordo del Frecciabianca da Ravenna a Roma

Una zecca in prima classe

La zecca fotografata sul finestrino del Frecciabianca dalla giornalista

ROMA – Una zecca bella grossa sul finestrino del Frecciabianca per Roma. Carrozza 2, prima classe. Attaccata al finestrino. Per fortuna. Immaginiamo cosa sarebbe successo alla malcapitata viaggiatrice, una giornalista, che,

leggi...
Il patron di Rcs: “Mi spiacerebbe se questo mettesse a repentaglio posti di lavoro”

Cairo: “Non vorrei tagliassero contributi meritati”

Urbano Cairo

MILANO – «Non mi preoccupo» di eventuali tagli ai contributi indiretti all’editoria, «ma mi spiacerebbe se contributi meritati fossero tagliati e questo mettesse a repentaglio posti di lavoro o altro». Lo ha detto il presidente di Rcs,

leggi...
Il condirettore di Famiglia Cristiana, ospite in Valsesia, riflette sulla politica attuale

Luciano Regolo: “Attenti, la storia si ripete”

Luciano Regolo ospite del Rotary Valsesia (foto Giornalisti Italia)

BORGOSESIA (Vercelli) – «In cento anni non è cambiato molto. I problemi, alla base della prima guerra mondiale, lasciati irrisolti, si ripropongono in questi anni contemporanei in modo preoccupante».

leggi...
“Si possono introdurre dei tetti e aiutare i giornali, ma via i fondi pubblici all’editoria”

Pubblicità alle tv, Vito Crimi: “È finita la pacchia”

Vito Crimi, sottosegretario di Stato all‘Editoria

ROMA – «Non è il mio linguaggio, ma si può anche dire che è finita la pacchia. Il punto vero è che occorre ridistribuire la pubblicità tra tv e carta stampata. Noi non siamo contro i giornali per partito preso» e «penso

leggi...
“È competente in materia di crisi: ha contribuito ad affossare i conti del Sole 24 Ore”

Napoletano docente alla Luiss, insorgono i Cdr

Roberto Napoletano

MILANO – «Ha dell’incredibile la notizia della docenza affidata da Luiss all’ex direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano. A Napoletano è affidato l’insegnamento in ben 4 dipartimenti della materia “Le grandi crisi

leggi...
Dopo la denuncia di Assostampa e Odg, le opposizioni in Consiglio chiedono il ritiro

Bando comunicazione Regione Puglia: è bufera

Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia

BARI – Divampa la polemica, in Puglia, dopo la denuncia di Assostampa e Odg che hanno chiesto il ritiro e la rettifica del bando di selezione per 6 addetti al “piano di comunicazione” della Regione. «Più che un piano di

leggi...
design   emme21