Storico collaboratore del quotidiano, aveva 78 anni. Fondò anche Fano Tv

Addio a Carlo Moscelli, il Carlino targato Fano

FANO (Pesaro–Urbino) – Lutto nella grande famiglia del Resto del Carlino, che perde uno dei suoi storici collaboratori, Carlo Moscelli: il giornalista e scrittore fanese se n’è andato nella notte, all’età di 78 anni. Sopraffatto dalla malattia che ha combattuto per anni e dal dolore per la perdita della sua…

Leggi tutto

Nicola Gratteri alla Festa del lavoro della Fnsi: “Non siate ‘piacioni’, ma coraggiosi”

“Ammiro i giornalisti, siate sempre credibili”

REGGIO CALABRIA – «Ho grande ammirazione per i giornalisti, per la loro pazienza, per la loro capacità di correre appresso a gente che, il più delle volte, si atteggia a personaggio e magari è famoso perché ha scritto un libro

Leggi tutto

Il magistrato simbolo della lotta alla ’ndrangheta con i giornalisti per la Festa del lavoro

1° maggio in Calabria: Nicola Gratteri con la Fnsi

REGGIO CALABRIA – Non servono sforzi d’ingegno, né paroloni: Nicola Gratteri, a capo della procura di Catanzaro dopo essere stato, per tanti e fertili anni, procuratore aggiunto a Reggio Calabria, sarà insieme ai

Leggi tutto

Nel suo ultimo, “maledetto” libro non risparmia sciabolate a nessuno, re compresi

Lorenzo Del Boca: “La Storia? È piena di bufale”

ROMA – C’è la storia raccontata, mandata a memoria sui libri di scuola. E c’è quella mai svelata o contraffatta per paura, comodità o vigliaccheria. Poi c’è chi, in barba a quanti, in nome del quieto vivere, preferirebbero non si sollevassero tante coperte – i veli nella maggior parte dei…

Leggi tutto

Capita andando in banca: tra le categorie dei professionisti, la nostra non c’è!

I giornalisti, questi sconosciuti

ROMA – Come se già non bastassero la crisi, la precarietà di stipendi e contratti, l’invadenza onnivora dei social network dove tutti, ma proprio tutti, si sentono in diritto – talvolta quasi in dovere – di dire la propria, ecco che i giornalisti devono incassare un altro colpo. E fare…

Leggi tutto

La scrittrice e studiosa: “Basta omertà, i nomi li ha fatti lui stesso in Petrolio”

Simona Consoni: “Voglio la verità su Pasolini”

ROMA – Sono trascorsi pochi giorni dalla scomparsa di Giuseppe Pelosi, meglio conosciuto come Pino la Rana, che uccise – così dice la “verità” processuale – Pierpaolo Pasolini nella notte tra il 1 ed il 2 novembre 1975. «Quel massacro non avvenne, oggi sappiamo, solo per mano di Pelosi. Nell’ultima…

Leggi tutto

L’ultimo libro del giornalista e storico smaschera un altro tassello del Risorgimento

Lorenzo Del Boca racconta “Venezia tradita”

ROMA – Che i veneti sognino, e neppure di nascosto, di staccarsi dal resto d’Italia buttando alle ortiche secoli di storia, non è un mistero. «Non volevano l’Italia – non questa perlomeno – e si sono ritrovati sotto il tricolore solo perché un plebiscito-truffa ha deciso che quelle terre dovevano…

Leggi tutto