L’8 gennaio 1993 veniva ucciso il cronista che contribuì alla cattura di Santapaola

Beppe Alfano, 24 anni senza verità e giustizia

ROMA – Beppe Alfano aveva il fiuto del cronista di razza, ma non era neanche giornalista pubblicista (lo diventò solo dopo la sua morte, come Giovanni Spampinato, Peppino Impastato e Mauro Rostagno) quando, l’otto gennaio di 24 anni fa, cadde sotto i colpi di pistola di un killer di Cosa…

Leggi tutto

Claudio Fava ricorda il padre e ritiene dovuta e dignitosa la “Bacchelli” a Orioles

“Il sacrificio di Pippo Fava non è stato inutile“

CATANIA – Catania oggi ha ricordato Giuseppe Fava, il giornalista ucciso trentatré anni fa dalla mafia. Alle 17 il presidio alla lapide in ricordo di quel 5 gennaio del 1984 quando Pippo Fava si stava recando a teatro per le prove della nipotina e fu ucciso nella sua Renault 5…

Leggi tutto

Editore-direttore del Gruppo Adnkronos oggi compie 80 anni con la Calabria nel cuore

Pippo Marra, una vita al servizio dell’informazione

ROMA – Pippo Marra, proprietario ed editore dell’agenzia di stampa Adnkronos, taglia oggi il traguardo delle 80 primavere. È nato, infatti, il 21 novembre 1936 a Castelsilano, all’epoca provincia di Catanzaro, oggi di Crotone. Una terra, quella di Calabria, alla quale orgogliosamente rivendica di appartenere e, come tutti i grandi,…

Leggi tutto

In “Processo all’obbedienza” Mario Lancisi racconta la storia del priore di Barbiana

Don Milani, giusto disobbedire ad ordini sbagliati

CITTA’ DEL VATICANO – “Dovevo ben insegnare come il cittadino reagisce all’ingiustizia. Come ha libertà di parola e di stampa. Come il cristiano reagisce anche al sacerdote e perfino al vescovo che erra. Come ognuno

Leggi tutto

Dittatura, poteri forti, terrorismo, mafia, criminalità: nemico comune chi dice la verità

Anna Politkovskaja, il prezzo di essere giornalisti

ROMA – Sono trascorsi dieci anni da quando Anna Politkovskaja è stata uccisa. Assassinata a colpi di pistola nell’ascensore di casa, a Mosca, il 7 ottobre del 2006. Aveva 48 anni, Anna, ed era una giornalista tenace, come

Leggi tutto

La storia della giornalista della Novaya Gazeta assassinata 10 anni fa a Mosca

Anna Politkovskaya, una vita per la verità

MOSCA (Russia) – Anna Politkovskaya era una giornalista di inchiesta nota per i suoi reportage dalla Cecenia, in cui non aveva lesinato critiche al presidente Vladimir Putin per la condotta della guerra. Nata a New York nel 1958,

Leggi tutto

Il 5 ottobre a Reggio Calabria la Fnsi apre la rassegna del Circolo del Cinema Zavattini

211: Anna, la libertà di stampa non è solo un film

REGGIO CALABRIA – Sarà una serata evento a fare da prologo alla rassegna 2016-2017 del Circolo del cinema “Cesare Zavattini” di Reggio Calabria: l’appuntamento, mercoledì 5 ottobre al Cineteatro Odeon, è promosso in collaborazione con la Fnsi (Federazione Nazionale della Stampa Italiana) – Sindacato Giornalisti della Calabria ed il patrocinio…

Leggi tutto

120 anni fa nasceva a Stella il presidente della Repubblica più amato dagli italiani

Rai: Il Giorno e la Storia ricorda Sandro Pertini

ROMA – Il 25 settembre 1896 nasce a Stella, nel savonese, Sandro Pertini, settimo presidente della Repubblica italiana, partigiano, giornalista, politico. Lo ricorda “Il giorno e la Storia”, in onda oggi, domenica 25 settembre alle 8.30 e, in replica alle 11.15, 13.30, 20.30 e alle 23.45 su Rai Storia. Durante…

Leggi tutto

La Calabria perde uno dei suoi figli migliori: l’onestà al servizio dei più deboli

Addio Enzo Lacaria, signore del giornalismo

REGGIO CALABRIA – Il giornalismo calabrese perde uno dei suoi figli migliori: Enzo Lacaria. Si è spento stanotte, nella sua casa di Reggio Calabria, dopo una lunga malattia. Nato a Reggio Calabria il 27 agosto 1930, iscritto all’Ordine ed al Sindacato Giornalisti della Calabria, Vincenzo Lacaria era giornalista professionista dal 17…

Leggi tutto

Con il 34,4% Enrico Berlinguer ottiene uno straordinario risultato alle elezioni politiche

A Rai Storia: 40 anni fa “La rimonta del Pci”

ROMA – Il 21 giugno 1976, quarant’anni fa, il Partito Comunista Italiano di Enrico Berlinguer ottiene uno straordinario risultato alle elezioni politiche. Con oltre 12milioni 615mila voti pari al 34,37 per cento delle preferenze alla Camera dei deputati en229 seggi ed il 33,83% al Senato (116 seggi) arriva a

Leggi tutto