Luciano Regolo sul sacerdote di Oppido: “I ceffoni li meriterebbe lui, non Musolino”

“Viva la stampa coraggiosa che scuote l’omertà”

Luciano Regolo

Luciano Regolo

Ho appreso dell’inchino al boss della statua della Madonna delle Grazie a Oppido Mamertina a Milano, dove mi trovavo per problemi di famiglia che mi hanno assorbito totalmente per diversi giorni. Questa vicenda è una ferita dolorosa per ogni credente, per ogni calabrese che ami la propria terra.
Il fatto che l’icona della Madre di Dio venga usata come atto di sudditanza e venerazione verso chi platealmente ignora le leggi divine (oltre a quelle dello Stato) e perpetra violenze e soprusi per i propri tornaconti dovrebbe far ribollire il sangue a ogni cattolico.
Il più sintetico e incisivo messaggio lasciatoci dal Leggi tutto

Veronica Brunati, giornalista argentina di Marca sposata con Jorge “Topo” López

Muore giornalista, la moglie lo scopre da un tweet

Jorge Lopez

Jorge Lopez

ST.PAUL (Brasile) – Il giornalista argentino Jorge “Topo” Lopez, 38 anni, cronista del quotidiano sportivo Olé e di Radio Network, inviato in Brasile per la Coppa del Mondo di calcio, è morto questa mattina a St. Paul in un incidente stradale che ha coinvolto il taxi sul quale viaggiava con un’autovettura rubata.
Lopez era sposato con la collega spagnola Veronica Brunati, giornalista di Marca, ed aveva due figli di 3 e 4 anni. Veronica ha appreso della morte del marito, da un tweet dell’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, che – non immaginando certo che Leggi tutto

E chiede l’estensione del suo permesso di soggiorno in scadenza ad agosto

Datagate: Snowden vuole rimanere in Russia

Edward Snowden

Edward Snowden

MOSCA (Russia) – L’ex collaboratore della Cia Edward Snowden ha chiesto l’estensione del suo permesso di soggiorno in Russia, in vista della scadenza del documento nel mese di agosto. Lo ha comunicato il suo avvocato russo, Anatoli Leggi tutto

Il componente di Giunta Fnsi sdegnato dall’aggressione e convinto degli avanzamenti

Contratto giornalisti: firma anche Camillo Galba

Camillo Galba

Camillo Galba

ROMA – “Dopo quello che ho visto, stamattina, mi sono convinto ancora di più a firmare il contratto nazionale di lavoro giornalistico Fieg-Fnsi per il quale avevo sospeso il mio voto”. Camillo Galba, componente della Giunta Esecutiva Fnsi eletto in Emilia Romagna, nella quale è stato per due mandati presidente dell’Associazione regionale di Stampa, scioglie, così, le sue riserve annunciando la firma numero 9 al contratto contro 3 contrari e 2 astenuti.
Galba ha annunciato la sua decisione, ieri sera, al Dipartimento Sindacale della Fnsi riunitosi dopo quella che, anche oggi in Commissione Contratto, il segretario generale Franco Siddi ha definito “l’indecente aggressione Leggi tutto

Provvedimento ai danni di un pubblicista annullato dal tribunale del riesame di Ragusa

Illegittimo sequestrare il pc di un giornalista

Pc sequestratoRAGUSA – “Non si può procedere al sequestro di un intero personal computer allorquando sia ricercato un singolo documento, a maggior ragione qualora si proceda nei confronti di un giornalista”.
Lo scrive il tribunale del riesame di Ragusa, nel provvedimento con cui ha annullato il sequestro, ordinato dalla Procura del capoluogo ibleo, nei confronti di Leggi tutto

Oltre 580mila commenti su Twitter in un solo minuto: un record!

La disfatta del Brasile: la più “twittata” della storia

La copertina odierna del Sun

La copertina odierna del Sun

ROMA – La disfatta del Brasile con la Germania ai Mondiali di calcio, ovvero la peggior sconfitta di un Paese ospitante in 100 anni di storia del calcio, ha scatenato una ridda di commenti e post sui social network sino a battere un record: quello di evento con più “tweets” della Leggi tutto

Buon compleanno dalla Giunta Esecutiva della Fnsi e da Giornalisti Italia

Gino Falleri, le 88 primavere di un Grande

Gino Falleri

Gino Falleri

ROMA – Tanti auguri di buon compleanno a Gino Falleri che taglia oggi il traguardo delle 88 primavere. A formulare, con uno scrosciante applauso, i più sinceri auguri al consigliere nazionale della Fnsi, presidente del Dipartimento Nazionale Uffici Stampa e del Gus e vicepresidente dell’Odg del Lazio, sono stati oggi il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, e la Giunta Esecutiva riuniti nella sala Walter Tobagi con la Consulta delle Associazioni Regionali di Stampa.
Nato a Mercatello sul Metauro, in provincia di Pesaro-Urbino, l’8 luglio 1926, Luigi Falleri è laureato in giurisprudenza e iscritto nell’elenco pubblicisti dell’Ordine dei giornalisti del Lazio dal 1957. Ha iniziato Leggi tutto

Volgare irruzione alla Fnsi fomentata da chi aizza i disperati, ma c’è chi si è ricreduto

Contratto giornalisti, tra malpancisti e speculatori

La manifestazione di stamane davanti alla sede della Fnsi

La manifestazione di stamane davanti alla sede della Fnsi

ROMA – “Un contratto nazionale di lavoro giornalistico che aggiunge diritti e include una categoria, quella dei lavoratori autonomi, finora lasciata fuori dalla porta e che, come sottolinea il danese Mogens Blicher Bjerregard, presidente dell’Efj, la Federazione europea dei giornalisti, ‘per la prima volta ottiene dignità in Europa’”.
Il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, ha aperto, così, i lavori, della Leggi tutto

E ripropone la copertina dell’8 luglio 1889 quando era un giornale di 4 pagine

Il Wall Street Journal festeggia 125 anni di news

8 luglio 1889: nasceva il Wall Street Journal

8 luglio 1889: nasceva il Wall Street Journal

NEW YORK (Usa) – Il Wall Street Journal spegne 125 candeline e dedica la prima pagina alla copertina dell’8 luglio 1889. Il giornale per festeggiare il compleanno offre anche un inserto sui grandi avvenimenti avvenuti dalla sua nascita ad oggi ed uno speciale online – all’indirizzo Leggi tutto

Dall’accusa di frode fiscale per cui la Procura aveva chiesto oltre 3 anni di carcere

Mediatrade: assolti Berlusconi jr e Confalonieri

Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri

Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri

MILANO – Assoluzione e prescrizione per Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri, imputati a Milano per il caso Mediatrade. La Procura nei loro confronti aveva chiesto rispettivamente 3 anni e 2 mesi e 3 anni e 4 mesi di carcere. I giudici della seconda sezione penale del tribunale di Milano hanno Leggi tutto

L’iraniana Marzieh Rasouli è accusata di “propaganda contro l’estabilishment”

Giornalista condannata al carcere e a 50 frustate

Marzieh Rasouli

Marzieh Rasouli

TEHERAN (Iran) – La giornalista iraniana Marzieh Rasouli è stata condannata a due anni di carcere e 50 frustate per alcuni articoli giudicati come atti di propaganda anti-regime. Lo ha annunciato su Twitter la stessa giornalista, nota per le sue rubriche di arte e cultura su molte Leggi tutto

Le frasi gridate in faccia al giornalista Lucio Musolino non vanno affatto sottovalutate

L’avvertimento velenoso e gli amici di don Memè

LAMEZIA TERME (Catanzaro) – «Ora cca a stamu allargandu troppu sta canzuni… cercamu undi stamu carmi tutti… sinno finisci mali per carchidunu…». («Ora questa canzone la stiamo allungando troppo. Cerchiamo di stare tutti calmi… altrimenti per qualcuno finisce male»).
Le frasi che il giovanottone dice in faccia a Lucio Musolino la cui presenza, sul sagrato della chiesa di Oppido non è gradita soprattutto al parroco, fanno gelare il sangue Leggi tutto

“Don Benedetto Rustico, parroco di Oppido Mamertina, non può amministrare Messa”

Odg Calabria: “Intollerabile caccia all’uomo”

Odg CalabriaCATANZARO – Don Benedetto Rustico, parroco della Madonna delle Grazie ad Oppido Mamertina, non può più amministrare Messa e rivolgere omelie ai fedeli nella cittadina calabrese, e la Chiesa non può non assumere provvedimenti inequivocabili e decisivi. Un prete che lancia messaggi del genere non ha nulla da insegnare a nessuno, sia credente o sia laico. La “caccia all’uomo” innescata da don Rustico non ha per fortuna avuto seguito perché Leggi tutto

Netta condanna dei vescovi. Parisi (Fnsi): “Basta con le parole. Solidarietà a Musolino”

’Ndrangheta, inchini e schiaffi non ci fanno paura

L’inchino dei portatori della Vara davanti alla casa del boss di Oppido Mamertina

L’inchino dei portatori della Vara davanti alla casa del boss di Oppido Mamertina

OPPIDO MAMERTINA (Reggio Calabria) – “Vi invito a prendere a schiaffi il giornalista che è in fondo alla chiesa”. A rivolgere lo sconcertante appello ai fedeli che assistevano alla messa celebrata nella Chiesa della Madonna delle Grazie, ad Oppido Mamertina, è stato don Benedetto Rustico, che nel corso dell’omelia ha indicato un obiettivo preciso: il giornalista Lucio Musolino. Leggi tutto

Acquisendo l’11% delle attività della pay tv con un investimento di 100 milioni

Telefonica entra in Mediaset Premium

Mediaset PremiumMILANO – Mediaset apre all’ingresso di soci internazionali nel capitale della pay tv Mediaset Premium. Siglato il primo accordo. Telefonica acquisirà l’11,1% delle attività Premium con un investimento di 100 milioni di euro che “riflette – si legge in un comunicato – un equity value di 900 milioni della società di nuova costituzione nella quale le attività pay di Mediaset verranno conferite”.
“Questa partnership – continua il comunicato – segna un’importante alleanza tra Mediaset e Telefonica per Leggi tutto