La redazione ha espresso 22 voti favorevoli, 6 contrari e 8 schede bianche

Radio 24: fiducia al direttore Guido Gentili

Guido Gentili

Guido Gentili

MILANO – La redazione di Radio 24 ha votato a maggioranza (22 voti favorevoli su 36) la fiducia al direttore Guido Gentili. I voti contrari sono stati 6 (le schede bianche 8). Gentili è anche direttore responsabile del quotidiano Il

leggi...
L’emittente del Gruppo 24 Ore festeggia oggi il compleanno ringraziando tutti

Radio 24, 18 anni di informazione di qualità

Radio 24ROMA – Radio 24 festeggia oggi il suo 18° compleanno ringraziando “tutti quelli che hanno contribuito a rendere questo percorso piacevole, faticoso e bellissimo. Tutti coloro che negli anni hanno lavorato con la radio e per la

leggi...
Storica sentenza della Corte di Cassazione sulla gestione dei notiziari radiotelevisivi

Giornale radio: per condurlo ci vuole un giornalista

RadioROMA – Soltanto i giornalisti possono condurre i notiziari alla radio. Lo ha messo nero su bianco la sesta sezione penale della Corte di Cassazione che, con la sentenza n. 41765/2017, ha confermato la condanna per l’esercizio

leggi...
Il presidente Matteo Orfini afferma di aver tentato in tutti i modi di tenerla aperta

Il Pd pensa di riportare in edicola l’Unità

l’Unità

Matteo Orfini

Matteo Orfini

ROMA – “La testata de l’Unità, come è già noto, non è di proprietà del Partito democratico, ma di un gruppo. Il Partito Democratico è dentro con una quota assolutamente minoritaria e marginale”.
Lo ha dichiarato Matteo Orfini, deputato e presidente del Partito Democratico, intervenuto a 24Mattino

leggi...
222 programmi di 31 Paesi per l’edizione n. 69 del Premio internazionale targato Rai

Prix Italia 2017: “La realtà contro le false notizie”

Da sinistra: Roberto Maroni, Monica Maggioni e Giuseppe Sala oggi a Milano per il Prix Italia 2017

Da sinistra: Roberto Maroni, Monica Maggioni e Giuseppe Sala oggi a Milano per il Prix Italia 2017 (foto Ansa)

MILANO – S’intitola “Back to Facts. La realtà contro le false notizie” la 69esima edizione del Prix Italia, il Premio internazionale, promosso dalla Rai, che incorona il meglio di tv, radio e web, a cui quest’anno partecipano 222

leggi...
Nuovo palinsesto per l’emittente della Diocesi di Milano: un mix di musica e parole

Radio Marconi, 40 anni all’ombra della Madonnina

Radio MarconiMILANO – «Ancora una radio di flusso, con un clock agile, fatto di un gradevole mix di musica e parole, interventi con l’alternarsi cadenzato di rubriche di servizio ogni ora, dall’Agenda al Meteo». Lo promette Radio Marconi, radio di proprietà dei Paolini e della Diocesi di Milano, presentando il nuovo palinsesto, in onda dal giorno successivo all’ingresso del nuovo Arcivescovo di Milano, Mario Delpini. Ovvero da lunedì prossimo, 25 settembre.

leggi...
Ayman al Qawasmi, direttore della radio cittadina, inciterebbe alla violenza

Hebron, giornalista attacca l’Anp: arrestato

Minbar al Hurria: arrestato il direttore e chiusa la radio

GERUSALEMME – Le forze di sicurezza che fanno capo all’Autorità nazionale palestinese (Anp) hanno arrestato un giornalista a Hebron con l’accusa di incitamento alla violenza. Si tratta del direttore della radio della città “Minbar

leggi...
Francesco Fiorentino (Cometa Radio) assistito dal Sindacato Giornalisti della Calabria

Giornalista non pagato, editore condannato

Francesco Fiorentino

Francesco Fiorentino

CASTROVILLARI (Cosenza) – Costretto a dimettersi per giusta causa, perché non pagato da sei mesi, si rivolge al Sindacato Giornalisti della Calabria, fa causa all’azienda e ottiene dal giudice il riconoscimento delle proprie spettanze.
Protagonista dello “scatto di dignità” davanti ad una situazione lavorativa non tollerabile, è il giornalista Francesco Fiorentino, 39 anni, in servizio dal 31 maggio 2014 nell’emittente Cometa Radio di Corigliano Calabro, con contratto a tempo indeterminato Fnsi-Aeranti-Corallo, part-time 50%, con la qualifica di teleradiogiornalista.
Esasperato dal mancato pagamento degli stipendi, non corrisposti dal mese di luglio 2016, Fiorentino si è rivolto al

leggi...
Arrestato l’uomo che ha tenuto in ostaggio una donna per circa un’ora e mezzo

Amsterdam: sequestro lampo nella radio di Stato

La polizia olandese davanti alla sede della Radio Tv di Stato

La polizia olandese davanti alla sede della Radio Tv di Stato

AMSTERDAM (Olanda) – Un uomo è stato arrestato in Olanda dopo aver trattenuto una donna in ostaggio nel palazzo della radio-televisione pubblica olandese (3 Fm Radio, ndr) a Hilversum, nei pressi di Amsterdam, nella parte

leggi...
Maggiorazioni e riposo compensativo previsti per chi presta eccezionalmente servizio

Cosa spetta al giornalista che lavora a Ferragosto

FerragostoROMA – Cosa spetta ai giornalisti che lavorano a Ferragosto? Escono, infatti, solo i quotidiani del mattino e le rivendite saranno aperte sino alle ore 13. Mercoledì 16 agosto, quindi, nessun giornale sarà pubblicato e le rivendite potranno chiudere per l’intera giornata. Le pubblicazioni riprenderanno normalmente giovedì 17 agosto. Il 15 agosto, pertanto, i giornalisti non sono tenuti a prestare la loro opera. Lo ricorda il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, evidenziando che nel caso ciò dovesse, eccezionalmente, avvenire, specialmente nell’emittenza radio-televisiva, i contratti di lavoro prevedono opportune maggiorazioni retributive, oltre al giorno di riposo

leggi...
design   emme21