Antonello Giacomelli

Antonello Giacomelli

TORINO – “Sui temi del digitale l’Europa, per pesare, deve parlare con una voce sola. C’è’ un problema di regole che devono valere per tutti”. Così il sottosegretario alle telecomunicazioni, Antonello Giacomelli, in apertura del World Editor Forum, inaugurato a Torino.
“Il mondo digitale necessita di regole che devono essere per loro stessa natura sovranazionali.
Nello stesso tempo la libertà di stampa, sacro principio sancito dall’articolo 21 della nostra costituzione e garantito anche in molte altre costituzioni europee, va salvaguardato” ha proseguito Giacomelli, ricordando che “molti editori si stanno attrezzando ad affrontare” la sfida del trasformazione digitale.
“Chi sarà capace di cogliere la svolta digitale non come una minaccia, ma come una opportunità sarà protagonista del futuro e il governo sarà al suo fianco” ha concluso il sottosegretario. Insomma, la sfida digitale è cominciata. (TMNews)

Comments are closed.