Siglato l’accordo con Bnp Paribas - Pacific 1 per lo storico immobile fiorentino

La Nazione: Poligrafici vende la sede a 36 milioni

La storica sede de La Nazione in Viale Giovine Italia a Firenze

La storica sede de La Nazione in Viale Giovine Italia a Firenze

FIRENZE – “E’ stato sottoscritto il Contratto preliminare di compravendita e locazione tra Poligrafici Real Estate Srl, Poligrafici Editoriale Spa e BNP Paribas Real Estate Investment Management SGR p.A. in nome e per conto del fondo Pacific 1 ed avente ad oggetto il complesso immobiliare sito in Firenze viale Giovine Italia n. 17, posseduto dal 1966”. E’ così che la Poligrafici Editoriale, che edita La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, annuncia la vendita della sede del quotidiano fiorentino del Gruppo precisando che “il rogito verrà stipulato entro il prossimo 23 dicembre 2014 al valore complessivo di 36,3 milioni di euro e verrà realizzata una plusvalenza lorda consolidata di 18 milioni di euro. La compravendita – puntualizza la Poligrafici – è soggetta ad alcune clausole sospensive”.
Dal canto suo, il comitato di redazione de La Nazione “auspica che l’intesa raggiunta garantisca il mantenimento per diversi anni ancora della sede del quotidiano negli attuali locali, anche se l’autorevolezza di un giornale non risiede tanto nella sua collocazione quanto nella professionalità, nell’impegno e nella serietà di chi vi lavora. Impegno che La Nazione, testata fra le più antiche d’Italia e patrimonio della città di Firenze e della toscana tutta, porta avanti dal 1859”.
Questo, dunque, il commento del Cdr del quotidiano fiorentino al preliminare di vendita del complesso immobiliare di viale Giovine Italia, immobile costruito nel 1961 e posseduto dalla Poligrafici fin dal 1966 e che, appunto, ospita la redazione della Nazione.

I commenti sono chiusi