Giornalista freelance e titolare dello studio “Punto e virgola Comunicazione” di Jesi

Morta improvvisamente Paola Ponzetti, 57 anni

Paola Ponzetti

JESI (Ancona) – Improvvisa scomparsa della giornalista Paola Ponzetti. È morta ieri per un malore improvviso nella sua casa di Jesi, dove viveva da sola, ed a scoprirne il cadavere è stato il fratello preoccupato dal fatto che non rispondeva al telefono.

Paola Ponzetti

Nata il 20 gennaio 1964 era giornalista pubblicista iscritta all’Ordine delle Marche dal 3 marzo 1989. Era titolare dell’agenzia di comunicazione “Punto e virgola” e si occupava di uffici stampa, progetti grafici ed editoriali. Da freelance collaborava con il periodico Jesi e la sua Valle. I funerali saranno celebrati a Jesi domani, giovedì 25 novembre, alle ore 15 nella chiesa di San Giuseppe. La camera ardente è stata allestita nella Sala del Commiato Ciccoli e Brunori di via don Battistoni e, dopo la cremazione a Fano, le ceneri saranno tumulate nel cimitero di Jesi.
In sua memoria la famiglia ha promosso una raccolta fondi da devolvere alla Lega del Filo d’oro di Osimo. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *