“I tre colleghi siano ricollocati nell’ambito del gruppo editoriale di Confindustria”

Cdr Ansa al fianco dei tre colleghi di “IL”

ROMA – Il Comitato di redazione dell’agenzia di stampa Ansa esprime «forte preoccupazione per la decisione del quotidiano Il Sole 24 Ore di mettere in cassa integrazione a zero ore, per due anni, tre colleghi del magazine del quotidiano di Confindustria “IL” chiuso alla fine del 2020 senza procedere, come finora era sempre avvenuto, al riassorbimento dei giornalisti nelle altre redazioni del gruppo editoriale».

Andrea Martella

Nell’esprimere «solidarietà a tutta la redazione del Sole 24 Ore, entrata in stato di agitazione con lo sciopero delle firme contro la decisione dell’azienda di procedere in modo unilaterale, misura senza precedenti nella storia sindacale del gruppo editoriale di viale dell’Astronomia», il Cdr dell’Ansa chiede al sottosegretario all’editoria Andrea Martella di «intervenire affinché siano disinnescate simili azioni unilaterali degli editori e affinché i tre colleghi siano ricollocati nell’ambito del gruppo editoriale di Confindustria, anche a fronte di tutte le misure straordinarie di sostegno pubblico messe in campo dal governo Conte e incassate in questi mesi di pandemia dagli editori per centinaia di milioni di euro». (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE:
Il Sole 24 Ore: redazione con i 3 colleghi di IL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *