“Quando torneremo al governo metteremo una o due reti pubbliche sul mercato”

Salvini: “Querelerò Fabio Sanfilippo”

Fabio Sanfilippo e Matteo Salvini

DOMODOSSOLA (Verbano-Cusio-Ossola) – “Non querelo mai nessuno ma questo signore lo querelo. Perché non solo ha scritto che dovrei suicidarmi, ma nelle ultime righe ha aggiunto che mia figlia di sei anni andrebbe rieducata, e questo glielo faccio rimangiare”. Così Matteo Salvini, parlando a Domodossola, tornando sul caso del post pubblicato dal giornalista Rai Fabio Sanfilippo. “In qualsiasi azienda pubblica se scrivi una cosa del genere vieni licenziato”, rimarca il leader della Lega, che aggiunge: “Siamo stati troppo buoni, quando torneremo al governo magari metteremo una o due reti pubbliche sul mercato”. (adnkronos)

LEGGI ANCHE:
Fabio Sanfilippo: “Riscriverei il post sul Salvini”
“Salvini, sei mesi e ti spari”: Rai nella bufera

I commenti sono chiusi