Robert Kalinak

Robert Kalinak

BRATISLAVA (Slovacchia) – Il ministro dell’Interno slovacco, Robert Kalinak, ha rassegnato le dimissioni dopo le proteste di massa di venerdì scorso legate alla morte del giornalista Jan Kuciak.
«È importante che la stabilità sia mantenuta, quindi ho deciso di dimettermi dalle cariche di vice primo ministro e ministro dell’Interno», ha detto Kalinak nel corso di una conferenza stampa.
Venerdì decine di migliaia di persone avevano manifestato a Bratislava e in altre città slovacche contro il premier Robert Fico e il ministro dell’Interno Kalinak, rivendicando che sia fatta chiarezza, attraverso indagini indipendenti, sull’omicidio del giornalista Jan Kuciak e della sua fidanzata.
Si è trattato di una grande manifestazione di dissenso popolare, la più grande mai registrata dalla caduta del regime comunista del 1989. (ats)

LEGGI ANCHE: https://www.giornalistitalia.it/jan-kuciak-in-migliaia-a-bratislava-basta-fico/

Comments are closed.