Raggiunta un’intesa preliminare per la cessione del quotidiano al Gruppo svizzero

Gedi vende Il Secolo XIX a MSC Crociere

TORINO – Il Gruppo Gedi e il Gruppo MSC hanno reso noto oggi di aver raggiunto un’intesa preliminare per la cessione del quotidiano Il Secolo XIX a una società interamente controllata dal Gruppo MSC. Le parti entreranno ora in negoziazioni in esclusiva per consentire lo svolgimento della due diligence e, parallelamente, procederanno alla predisposizione e discussione dei documenti contrattuali che disciplineranno l’operazione.
L’operazione include anche le attività digitali e di raccolta pubblicitaria relative al Secolo XIX, nonché quattro testate ad esso collegate quali The MediTelegraph, L’Avvisatore Marittimo, Il Giornale del Ponente Ligure e TTM – Tecnologie Trasporti Mare.
Gli accordi relativi all’operazione, in caso di buon esito delle trattative, diverranno definitivi al soddisfacimento delle usuali condizioni sospensive per operazioni di questa natura e delle procedure previste dalle vigenti disposizioni.
La storia del Gruppo MSC inizia a Bruxelles nel 1970, quando il capitano Gianluigi Aponte fonda la compagnia con una piccola nave da carico: la MV Patricia. Da allora l’attività è cresciuta e si è diversificata fino a includere una linea di crociera di grande successo e servizi di traghetto passeggeri, nonché importanti infrastrutture in terminal nell’entroterra e portuali. Con sede a Ginevra, il Gruppo rimane di proprietà privata e si concentra sull’attenzione verso i clienti, i dipendenti e l’ambiente. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *