Fabrizio Carotti il più votato (14 voti). Confermati Macelloni (11 voti) e Gulletta (11 voti)

Inpgi: eletti presidente e vice presidenti

Lo scrutinio delle schede per l’elezione del presidente e del vice presidenti dell’Inpgi

ROMA – Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi, l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani, ha eletto oggi il presidente e i due vice presidenti in rappresentanza dei giornalisti e degli editori.
Presenti 14 consiglieri di amministrazione, hanno partecipato alla votazione: Domenico Affinito, Ida Baldi, Giuseppe Gulletta, Marina Macelloni, Giuseppe Marzano, Carlo Parisi, Elena Polidori, Claudio Scarinzi, Daniela Stigliano, Massimo Zennaro, il rappresentante della Fnsi Raffaele Lorusso e il rappresentante della Gestione Separata Massimo Marciano. Non hanno, invece, partecipato alla votazione, non ritirando la scheda, i rappresentanti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Antonio Funiciello, e del Ministero del Lavoro, Mauro Marè.

Fabrizio Carotti, il più votato

Presidente dell’Inpgi è stata eletta Marina Macelloni con 11 voti. Un voto è andato all’ex presidente Andrea Camporese: non essendo eleggibile perché non più consigliere di amministrazione, la preferenza è stata conteggiata tra le schede nulle, risultate 2 in quanto un’altra scheda è stata sbarrata. Infine, una scheda bianca.
Vice presidente vicario è stato eletto il pensionato Giuseppe Gulletta con 11 voti. Un voto è andato a Marina Sbardella: anche in questo caso, non essendo la collega eleggibile, la preferenza è stata conteggiata tra le schede nulle. Due le schede bianche.
Infine, vice presidente in rappresentanza della Fieg è stato eletto Fabrizio Carotti con 14 voti su 14 votanti, l’unico ad ottenere il consenso unanime del Consiglio di amministrazione. (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE:
Eletto in Consiglio di amministrazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *