Maria Grazia Capulli

CALDAROLA (Macerata) – “Alle ore 11 di giovedì 15 agosto, nel giorno del compleanno di Maria Grazia, verrà celebrata una S. Messa in suo ricordo nella cappellina di famiglia del Camposanto di Valcimarra di Caldarola. Si ringraziano sin d’ora quanti vorranno partecipare”. Poche righe per un messaggio che ogni anno, qualche giorno prima di Ferragosto, viene pubblicato sulla pagina Facebook aperta e intitolata “In ricordo di Maria Grazia Capulli”. Pagina creata da amici, colleghi e parenti della giornalista Rai, originaria di Camerino, scomparsa per un tumore al seno il 21 ottobre 2015, a soli 55 anni.
Tra i volti più amati del Tg2, per cui aveva ideato la rubrica “Tutto il bello che c’è”, Maria Grazia Capulli nelle Marche aveva lasciato il cuore, nonostante vivesse e lavorasse a Roma. Ed è nelle Marche che ogni anno, il 15 agosto, giorno del suo compleanno, un nutrito gruppo di persone, tra cui anche la mamma di Maria Grazia, Rosa, e il fratello Angelo, si ritrova per celebrarne la memoria con una funzione religiosa e vivere un momento di raccoglimento nell’atmosfera raccolta di un piccolo cimitero di montagna. Ricordando il sorriso di questa giornalista solare e dall’eleganza innata. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *