Pietro Scott Jovane: “Riaperto il tavolo con le banche non su input di Della Valle”

Rcs, parola d’ordine “strutturare il debito”

Rcs MediaGroupMILANO – Rcs ha avviato una trattativa con le banche per rivedere i termini del finanziamento siglato un anno fa. Esclude, però, con decisione il ricorso a un nuovo aumento di capitale, anzi. Il tavolo “è puramente sulla struttura del debito e, quindi, sulla parte di costo”, per migliorarlo, ha spiegato l’amministratore delegato Pietro Scott Jovane. Il manager ha, quindi, escluso che sull’apertura del negoziato abbiano influito gli auspici in tal senso di Diego Della Valle.
“Noi – ha detto all’Ansa – lo stiamo facendo per la società. E se va bene per la società va bene per Della Valle, Elkann, Unipol, Generali e Mediobanca…”. Se poi sarà gradito anche a Mr. Tod’s,“ben venga”.

leggi...
Contrasti acuiti dopo il suo “no” al piano di incentivazione e la questione dorsi locali

Rcs: Ferruccio De Bortoli via dal Corriere?

Ferruccio De Bortoli

MILANO –  Girandola di voci in Rcs su un cambio di direzione al Corriere della sera oggi affidata a Ferruccio De Bortoli. L’azienda editoriale a fine giornata le definisce “inesatte” e precisa di non aver “richiesto alcun cambiamento delle sue responsabilità”. E un portavoce del gruppo afferma di

leggi...
Dopo lo scioglimento del patto, attesa dal Cda una proposta per rivedere lo statuto

Rcs lavora al rinnovo della governance

Rcs

MILANO – Rcs lavora al rinnovo della governance. Il Cda del gruppo, iniziato a metà di ieri pomeriggio, si è prorogato fino a tarda sera e mancano ancora comunicazioni ufficiali sull’esito della riunione. L’attesa è, comunque, che dall’incontro esca una proposta per rivedere lo statuto con nuove regole di elezione del governo societario per renderlo più rappresentativo di tutti i soci.
Rcs si trova, del resto, in una nuova fase dopo lo scioglimento del patto a novembre. E soprattutto, non c’è più la maggioranza “bulgara” com’era quella del patto, in grado di esprimere, come da governance attuale, la quasi totalità del Cda lasciando

leggi...
design   emme21