Aveva 65 anni ed ha combattuto una lunga battaglia contro una brutta malattia

Addio al giornalista Giovanni Fermani

Giovanni Fermani

MONTEFANO (Macerata) – Giornalismo marchigiano in lutto per la scomparsa di Giovanni Fermani. Ne dà notizia la figlia Veronica, giornalista professionista di Porto Recanati, ricordando che «babbo Giovanni ha raccontato tutto di questa Terra che amava tanto. Oggi, dopo una lunga battaglia, ha finalmente potuto riprendere in mano quella telecamera e quel microfono che la malattia gli aveva fatto mettere in un angolo. È salito in cielo a documentare quello che c’è oltre le nuvole e le stelle. Oltre i nostri occhi, dentro i nostri cuori, per sempre. Buon vento Fermani ci mancherai da qui all’eternità».

Giovanni Fermani

Nato il 27 dicembre 1955, Giovanni Fermani viveva a Montefano ed era giornalista pubblicista iscritto all’Ordine delle Marche dal 17 maggio 2004. Ha lavorato, tra l’altro, con il quotidiano Corriere Adriatico e le emittenti televisive Tv Centro Marche e 7 Gold.
I funerali saranno celebrati a Montefano lunedì 27 settembre, alle ore 15,30, nella Chiesa di San Donato, mentre la camera ardente sarà allestita al Centro funerario di Macerata.
Cordoglio per la scomparsa di Giovanni Fermani viene espresso dal fiduciario Inpgi per le Marche, Rosalba Emiliozzi, che nel ricordare “la signorilità di un giornalistica storico delle Marche”, si stringe commossa alla famiglia. Condoglianze anche dal Direttore e dalla Redazione di Giornalisti Italia. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *