Domande entro il 30 settembre alla Fnsi per imparare a rilevare e gestire il rischio

Corso per giornalisti in aree di crisi: 30 i posti

Giornalisti in aree di crisiROMA – C’è tempo fino al 30 settembre per presentare la domanda di partecipazione all’undicesimo “Corso informativo per i giornalisti finalizzato alla conoscenza e prevenzione del rischio in aree di crisi”, con esercitazioni pratiche presso sedi e corpi delle quattro Forze Armate, organizzato dallo Stato Maggiore della Difesa, su indicazione del Ministro della Difesa, d’intesa con la Federazione nazionale della stampa italiana.
Obiettivo, ancora una volta, del corso fornire elementi di conoscenza di base a giornalisti e operatori dell’informazione, dipendenti di testate, collaboratori, freelance, interessati a operare o che già operano in situazioni in cui sia rilevabile o presumibile un grado di rischio per lo svolgimento del lavoro d’informazione o che vedano la presenza di forze belligeranti o che siano caratterizzate da conflitto o tensione.
Il Corso potrà coinvolgere sino ad un massimo di 30 partecipanti per un arco di impegno di 10 giornate (per un totale di 67 ore) e si svolgerà dal 13 al 25 ottobre 2014. La partecipazione al Corso è gratuita, salvo le spese di vitto e alloggio.
In programma ci sono sessioni informative in aula sulla struttura delle Forze armate, sulle norme e modalità delle missioni militari all’estero, sui diversi fattori di rischio, che si terranno nella sede del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI), presso l’aeroporto militare di Centocelle “Francesco Baracca” a Roma. E’ prevista, inoltre, una sessione a cura della Fnsi.
I partecipanti che ne abbiano i requisiti avranno occasione di visitare sedi e strutture delle singole Forze Armate, ricevere istruzioni teoriche e compiere esercitazioni pratiche, con l’ausilio di istruttori ed impiego di mezzi militari, a cura rispettivamente di: Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri.
I requisiti indispensabili per partecipare sono: l’iscrizione ad un’Associazione regionale di Stampa o ad un Ordine regionale dei giornalisti; il non aver partecipato in precedenza a corsi di formazione di analogo tenore o finalità.
Per partecipare alle attività pratiche i corsisti devono avere una data di nascita non anteriore al 1 gennaio 1964; certificato medico, riportante: “Sana e robusta costituzione di idoneità fisica per attività sportiva non agonistica”, rilasciato anche dal medico di famiglia.
Per chiedere di partecipare al Corso – in caso di superamento del numero dei posti disponibili sarà formata una lista d’attesa per il possibile subentro in caso di rinunce o sopravvenute impossibilità – occorre, dunque, far pervenire dal 1° ed entro e non oltre il 30 settembre 2014, al recapito e-mail fnsicorso2014@tiscali.it in forma digitale, oppure in cartaceo al numero di fax 066871444:

a) la domanda con richiesta di partecipazione al Corso contenente i propri recapiti di residenza, telefonici, e-mail;

b) un breve curriculum professionale a comprova degli interessi attinenti agli scopi del Corso;

c) una fotocopia del tesserino dell’Associazione di stampa o dell’Ordine regionale dei giornalisti; nel caso di partecipazione alle attività pratiche allegare anche:

d) una fotocopia certificato medico di sana e robusta costituzione di idoneità fisica per attività sportiva non agonistica, mentre l’originale dovrà essere consegnato al momento dell’arrivo alla sede del COI a Roma.

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo email: fnsicorso2014@tiscali.it o telefonare ai numeri: 06-680081- 0668008321.

 

 

 

 

 

I commenti sono chiusi