Più probabilità per chi ha scelto Bolzano, Valle d’Aosta e Calabria. Meno in Piemonte

Concorso giornalisti Rai: i candidati per regione

ROMA – Al concorso indetto dalla Rai per selezionare 90 giornalisti professionisti da assegnare alle redazioni delle sedi regionali e delle province autonome italiane avranno più probabilità di essere assunti i candidati che hanno scelto, quale destinazione, Bolzano (rapporto 11 a 1), la Valle d’Aosta (1 a 24) e la Calabria (1 a 25).
Delle 3.722 candidature presentate, entro la scadenza del 28 ottobre, 57 sono riferite a Bolzano (per 5 posti), 214 alla Valle d’Aosta (per 9 posti) e 255 alla Calabria (per 10 posti).
Sarà, invece, più agguerrita la concorrenza in Piemonte, dove per 2 posti sono state presentate 181 candidature con un rapporto, quindi, di 1 a 90. La sede più “gettonata” è stata, invece, la  Campania con 447 domande (64 a 1), seguita dalla Basilicata con 382 (38 a 1) e dalla Liguria con 322 (64 a 1).
Alla prima fase della selezione saranno convocati tutti i candidati iscritti alla selezione stessa, mentre alla seconda e terza fase saranno ammessi i primi 270. (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE:
Concorso giornalisti Rai: 3722 candidati
Concorso giornalisti Rai: pubblicato il bando

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *