On line il nuovo Almanacco della scienza: il bagno al mare ci espone al contagio?

Un’estate con il Covid: i consigli del Cnr

ROMA – Quest’anno la pandemia ha stravolto la nostra vita e ci costringe a trascorrere un’estate “diversa”, caratterizzata da comportamenti all’insegna della sicurezza che modificano le consuete abitudini stagionali: vacanze, viaggi, relax, tempo trascorso in compagnia e all’aperto, fuga dal caldo verso il mare o la montagna.
Non a caso, nel Focus monografico dell’Almanacco della Scienza, on line da oggi, i ricercatori del Cnr propongono valutazioni e consigli per trascorrere quest’estate all’insegna del Covid-19.
Si parte con l’invito di Giovanni Maga, virologo e direttore dell’Istituto di genetica molecolare, a non allentare nessuna forma di precauzione. Per passare, poi, ai suggerimenti pratici: Vito Felice Uricchio dell’Istituto di ricerca sulle acque spiega come fare il bagno al mare e in piscina senza correre rischi di contagio, tema affrontato anche in Altra ricerca con le “Indicazioni sulle attività di balneazione” dell’Iss.
Il corretto uso dei condizionatori negli appartamenti privati e nei luoghi pubblici è spiegato da Ettore Guerriero dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico; Marco Morabito dell’Istituto di bioeconomia parla dei problemi derivanti dall’uso delle mascherine con il caldo; le modalità di trasmissione del virus attraverso gli alimenti crudi sono al centro dell’intervento di Alida Sorrentino dell’Istituto di scienza dell’alimentazione.
E, ancora, Antonio Coviello, dell’Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo, analizza le ricadute del Coronavirus sul settore turistico.
Il Covid-19 torna anche nelle Recensioni, con i volumi “Pandemia e resilienza” (Cnr edizioni) della Consulta scientifica del Cortile dei Gentili, “Cosa sarà” (Mind edizioni) di Giuseppe Ippolito e Salvatore Curiale dell’Inmi Spallanzani e un numero speciale della rivista “Documenti geografici” dell’Università di Roma Tor Vergata.
Nei Video si spiega, invece, il funzionamento dell’app Immuni e si illustra l’indagine, alla quale ha collaborato l’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali, sul bisogno di riappropriarsi degli spazi culturali dopo il lockdown.
In Altra ricerca si dà spazio al Festival del giornalismo culturale, del quale l’Almanacco e la WebTv del Cnr sono media partner. Nel Faccia a faccia, infine, il Cnr incontra la pubblicitaria e giornalista Annamaria Testa. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *