Due giornate, 8 e 9 ottobre, promosse da Gist e Arga Lombardia. Crediti ai giornalisti

Stampa turistica, a Milano gli Stati generali

Il lago di Como

MILANO – Sarà la Sala Marco Biagi di Palazzo Lombardia, a Milano, ad ospitare gli Stati generali sul giornalismo turistico e agroalimentare promossi dal Gist, il Gruppo Italiano Stampa Turistica, e dall’Arga, l’Associazione che riunisce i giornalisti che si occupano di ambiente ed enogastronomia della Lombardia.
“Giornalismo e nuove professioni dell’informazione”, il tema al centro delle due giornate di studi, lunedì 8 e martedì 9 ottobre, che vedranno confrontarsi personalità delle istituzioni, giornalisti, esperti di turismo ed enogastronomia. Con lo sguardo rivolto ai tempi che cambiano e, con essi, la professione giornalistica.

Sabrina Talarico

Lunedì 8, la sessione plenaria (dalle 8.30 alle 10), introdotta da Sabrina Talarico, presidente del Gist, e da Fabio Benati, al timone dell’Arga Lombardia e Liguria. Quindi, i saluti del governatore lombardo Attilio Fontana, del segretario dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Guido D’Ubaldo, del segretario generale aggiunto della Federazione nazionale della stampa, Carlo Parisi, del presidente dell’Odg Lombardia, Alessandro Galimberti, del presidente dell’Assostampa Lombarda, Paolo Perucchini, del vice presidente vicario di Casagit, Gianfranco Giuliani, degli assessori regionali al Turismo, Lara Magoni, e all’Agricoltura, Fabio Rolfi, e del Consigliere delegato della Stampa Estera a Milano, Andrew Spannaus.
Via alle relazioni, – da “Guida pratica per non temere il digitale” a “Giornalismo e instagram nel turismo” – fino alle 13, per poi riprendere, alle 14, con i Tavoli di lavoro dedicati, tra gli altri, a “Deontologia, pubblicità occulta, privacy”, “Tutele economiche e giuridiche” e “Perimetro della professione, figure emergenti”.
Martedì 9 sarà, invece, la giornata dedicata, ancora alle relazioni e al dibattito attorno a “Lombardia prima regione agricola d’Italia” e alla conferenza stampa – alle ore 12 – in cui sarà presentato il documento elaborato dagli Stati generali Gist – Arga Lombardia.
Vale la pena ricordare che per i giornalisti gli Stati generali della stampa turistica e dell’agroalimentare rappresentano un corso di formazione con tanto di crediti (3 nella giornata di lunedì 8, 4 nella giornata di martedì 9 ottobre). Per iscriversi, basta andare sulla piattaforma Sigef. (giornalistitalia.it)

LEGGI IL Programma Stati generali stampa turistica e agroalimentare ottobre 2018

 

 

I commenti sono chiusi