Giovanni Spadolini (Firenze, 21 giugno 1925 – Roma, 4 agosto 1994) 

ROMA – Solo una società arcadica e decadente può concepire una separazione rigorosa fra la cultura e la società. Il giornalismo non è che una delle forme, e spesso delle più importanti, attraverso le quali si manifesta una società, nelle quali si specchia il suo livello culturale, il suo stato di spirito, il suo fermento ideale.

Giovanni Spadolini
giornalista, storico, accademico e politico repubblicano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *