PERUGIA – Tutti eletti al primo turno i consiglieri nazionali dell’Umbria all’Ordine dei giornalisti. Confermati i professionisti Gianfranco Ricci e Paolo Giovagnoni ed il pubblicista Elvisio Vinti.
Al primo turno delle elezioni, che si sono svolte nella sede degli enti di categoria in via del Macello 55 a Perugia, hanno partecipato 63 professionisti su 339 e 52 pubblicisti su 1137.
Tra i professionisti, Gianfranco Ricci ha ottenuto 50 preferenze, Paolo Giovagnoni 38, Michele Nucci 3. Una o due preferenze ciascuno, invece, per: Dante Ciliani, Luca Benedetti, Isabella Pistolesi, Carlo Barsotti, Andrea Chioini, Alessandra Forte, Giampaolo Smuraglia e Noemi Campanella.
Tra i pubblicisti, invece, Elvisio Vinti è stato eletto con 40 preferenze davanti a Selenio Canestrelli 7, Valentina Baldoni, Luana Pioppi, Domenico Corucci  e Massimo Duranti 1.
“La partecipazione al voto è stata significativamente superiore per i professionisti e di uguale consistenza per i pubblicisti,  rispetto al dato dell’ultima consultazione del 2010. Un segnale – ha commentato il presidente del consiglio regionale dell’Ordine regionale dell’Umbria, Dante Ciliani – della consapevolezza  con cui i giornalisti umbri vivono l’attuale critica situazione della categoria e anche della coesione e dell’attaccamento che c’è nei confronti dell’Ordine e del ruolo che esso può e deve avere per difendere la dignità professionale”.
Anche in Umbria, quindi, non sarà necessario ricorrere ad alcun ballottaggio.

Comments are closed.