Odg Emilia-RomagnaBOLOGNA – Il primo turno delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale ed il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, in Emilia Romagna promuove solo i pubblicisti.
Per il Consiglio Nazionale hanno votato 323 giornalisti (schede bianche e nulle 11, quorum 157), che hanno eletto:
 Roberto Zalambani 198, Michelangelo Bucci 180, Elio Pezzi 180, Alberto Lazzarini 176 e  Mario Paolo Guidetti 175.
Per il Consiglio Regionale (schede bianche e nulle 17, quorum 154) eletti, invece: Emilio Bonavita 195, Luca Molinari 191 e Gianna Zagni 170. Per il Collegio dei Revisori dei Conti, infine, eletto Francesco Arus con 185 voti.
Tutti al ballottaggio, invece, i giornalisti professionisti. Per il Consiglio Nazionale hanno votato in 308 (
schede bianche e nulle 20, 
quorum 145). Al ballottaggio:
 Mario Rebeschini 90, Antonella Cardone 75, Paola Cascella 71, Achille Scalabrin 66, Giancarlo Perciaccante 55, Matteo Alvisi 51, Luca Boccaletti 44, Isabella Grazzano 42.
Per il Consiglio Regionale (votanti 308 
schede bianche e nulle 12, 
quorum 149), vanno al ballottaggio: Gerardo Bombonato 124, Giuseppe Errani 95, Michele Smargiassi 94, Olivio Romanini 90, Antonio Farnè 78, Giorgio Bentivogli 61, Mauro Sarti 60, Mara Cinquepalmi 58, Silvio Cortesi 51, Silvestro Ramunno 50, Marco Marozzi 48 e Lorenza Lavosi 47 (per maggiore anzianità di iscrizione all’Ordine dei giornalisti rispetto a Camilla Ghedini 47).
Infine, per i 2 posti nel Collegio dei Revisori dei Conti, ballottaggio per: Lorenzo Bianchi 103, Saverio Cioce 70, Alessandro Goldoni 59, Fulvio De Nigris 50.
Per il ballottaggio si torna al voto dalle ore 10.30 alle 15.30 di domenica e dalle 10 alle 13 di lunedì, a Bologna, presso la sede dell’Ordine (Strada Maggiore 6) a Cesena (Hotel Alexander, in piazzale Carlo Marx 10) e Parma (Hotel Toscanini in viale Toscanini 4).

Comments are closed.