Alle 10 nella chiesa di San Salvatore in Lauro, poi il “ritorno” a Rimini accanto a Fellini

Sergio Zavoli: domani i funerali a Roma

Sergio Zavoli

ROMA – Si svolgeranno domani, venerdì 7 agosto, alle 10, nella chiesa di San Salvatore in Lauro, nell’omonima piazza a Roma, i funerali di Sergio Zavoli. A renderlo noto è la figlia Valentina.
Poi, secondo la volontà del giornalista, la salma sarà trasferita a Rimini dove verrà tumulata.
Sarà il Teatro Galli, nel centro storico di Rimini, ad ospitare la camera ardente (non è stato possibile allestirla in Senato per motivi di sicurezza sanitaria legati al Covid), che resterà aperta per l’ultimo saluto domani pomeriggio dalle 17 alle 19 e sabato mattina dalle 10 alle 12.
Sulla facciata del teatro sarà posizionata una grande foto con la scritta “Grazie Sergio”, ringraziamento simbolico della comunità riminese.
«Con parole delicate e precise, la famiglia mi ha trasmesso il desiderio di Sergio di “essere riportato a Rimini e riposare accanto a Federico”», ha rivelato ieri il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, ricordando Sergio Zavoli e il legame con la città e con Federico Fellini.
«Di tutto quello che si dirà, – sono ancora le parole del primo cittadino, che parteciperà al funerale a Roma, – in queste ore, in questi giorni, per sempre, di Sergio Zavoli forse passerà inosservato un fatto apparentemente locale: Rimini è la sua patria. Lo è stata in vita per affetti, lavoro, amicizie, passioni. Lo sarà ancor più da ora in avanti». (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi