Al Comune di Savignano sul Rubicone sarà individuato a scelta del sindaco 

Selezione per 1 dirigente addetto stampa

Il Municipio di Savignano sul Rubicone

SAVIGNANO SUL RUBICONE (Comune di Forlì – Cesena) – Indetta una procedura di selezione al fine di procedere all’assunzione, attraverso la stipula di un contratto a tempo determinato e ad orario pieno (36 ore settimanali) ex art. 90 D.Lgs. n. 267/00, di un “Istruttore Direttivo Amministrativo”, cat. D, posizione economica D1, con funzioni di “Addetto Stampa” da inserire all’interno dell’Ufficio di staff posto alle dirette dipendenze del Sindaco e della Giunta del Comune di Savignano sul Rubicone (FC), dal conferimento dell’incarico fino al 31 dicembre 2019. Il contratto di lavoro potrà essere successivamente prorogato, qualora la spesa sia sostenibile, fino, al massimo, al temine del mandato amministrativo in corso. Il sindaco Filippo Giovannini (Pd) è stato eletto il 9 giugno scorso ed il suo mandato scade nel 2024.

Il sindaco Filippo Giovannini

L’addetto stampa, per tutta la durata dell’incarico, non potrà esercitare attività professionali nei settori radiotelevisivi del giornalismo, della stampa e delle relazioni pubbliche, così come stabilito dall’art. 9 della legge 150/2000. L’incarico ha natura giornalistica e, pertanto, vige l’obbligo del versamento, nella misura di legge, dei contributi previdenziali all’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani.
Tra i requisiti richiesti: iscrizione all’Ordine dei giornalisti (elenco professionisti o pubblicisti), buona conoscenza della lingua inglese e laurea triennale (nuovo ordinamento) o diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica di durata quinquennale in Scienze della comunicazione; Relazioni Pubbliche, Lettere, Scienze Politiche o equipollenti; Possesso del diploma di laurea in discipline diverse, unitamente ad un titolo di specializzazione o di perfezionamento post-laurea o di altri titoli post-universitari rilasciati in Comunicazione; Relazioni Pubbliche o simili da Università ed Istituti Universitari pubblici e privati; Possesso del diploma di laurea in discipline diverse, unitamente a Master in Comunicazione, conseguito presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e, se di durata almeno equivalente, presso il Formez, la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione locale e altre scuole pubbliche o strutture private avente i requisiti di cui all’allegato B al Dpr 422/2001 l’ente che ne ha effettuato il riconoscimento, ovvero della richiesta di equipollenza del titolo di studio conseguito all’estero.
La domanda, corredata della documentazione richiesta nel bando allegato, dovrà essere inoltrata esclusivamente in via telematica, entro le ore 12 di martedì 17 settembre 2019.
La nomina sarà effettuata dal sindaco, a suo insindacabile giudizio, previa valutazione comparativa delle domande presentate dai candidati selezionati dalla Commissione ed eventuale ulteriore colloquio con gli stessi. (giornalistitalia.it)

PER PARTECIPARE:
Il bando

 

 

I commenti sono chiusi