Unione Stampa Sportiva Italiana

 

1950: nasce l’Ussi, patto d’amicizia tra i giornalisti sportivi

È il 16 febbraio 1950 a segnare la costituzione dell’Ussi, l’Unione Stampa Sportiva Italiana, nata all’indomani della seconda guerra mondiale, su impulso dei principali cronisti di sport.
“L’Ussi è stato il punto d’arrivo e quasi la risoluzione pratica d’uno stato d’animo collettivo – scrisse il primo presidente, Bruno Roghi – perchè tra i primi, nel vasto quadro eterogeneo delle categorie sociali e professionali, i giornalisti sportivi hanno avuto fede nella rinascita del Paese dopo le rovine e i lutti della guerra. Si sentirono amici ancor prima di essere colleghi. E l’Ussi fu il patto di questa amicizia”.

Sede operativa – Segreteria: c/o Stadio Olimpico Tribuna Monte Mario – Sala Stampa 00194 Roma

Orario d’apertura: martedì – mercoledì – giovedì dalle 9.30 alle 13.00

Telefono e Fax: 063232537

E-mail: ussi2007@tiscali.it

Sul web: www.ussi.it

Sede Legale: c/o FNSI – Federazione Nazionale Stampa Italiana – Corso Vittorio Emanuele 349 – 00186 Roma

 

Presidente: Luigi Ferrajolo

Vicepresidenti:

Segretario generale:

Vicesegretario generale:

Coordinatore conferenza nazionale dei presidenti regionali:

Rappresentante Fnsi: Raffaele Lorusso

CONSIGLIO NAZIONALE

Professionali: Alberto Bortolotti (Emilia Romagna), Domenica Caligaris (Piemonte), Gianfranco Coppola (Campania), Gianluigi Corti (Liguria), Francesco Cufari (Calabria) Sergio Di Sciascio (Abruzzo), Antonio Fatica (Molise), Andrea Frigo (Sardegna), Vito Marino (Puglia), Luca Miani (Veneto), Piero Micoli (Friuli Venezia Giulia), Fabio Nicolò (Calabria), Gaetano Rizzo (Sicilia), Riccardo Signori (Lombardia).
Collaboratori: Margherita Agata (Basilicata), Roberto Gabbucci (Marche), Guido Lo Giudice (Lazio), Daniele Magagnin (Trentino Alto Adige), Giuseppe Occhioni (Umbria), Franco Vannini (Toscana).

REVISORI DEI CONTI

Presidente: Domenico Marcuzzi (professionali)

Componenti: Giuseppe Biscardi (collaboratori), Giuseppe Di Bella (tecnici)

PRESIDENTI REGIONALI

ABRUZZO: Antonio De Leonardis

BASILICATA: Antonio Massaro

CALABRIA: Francesco Pellicanò

CAMPANIA: Mario Zaccaria

EMILIA ROMAGNA: Paolo Gentilotti

FRIULI VENEZIA GIULIA: Piero Micoli

LAZIO: Jacopo Volpi

LIGURIA: Michele Corti

LOMBARDIA: Gabriele Tacchini

MARCHE: Andrea Carloni

MOLISE: Mauro Carafa

PIEMONTE: Federico Calcagno

PUGLIA: Antonio Guido

SARDEGNA: Mario Frongia

SICILIA: Roberto Gueli

TOSCANA: Franco Morabito

TRENTINO ALTO ADIGE: Diego De Carli

UMBRIA: Lorenzo Fiorucci

VALLE D’AOSTA: Fulvio Assanti

VENETO: Alberto Nuvolari

indietro