Billy Six

CARACAS (Venezuela) – Rilasciato il giornalista tedesco Billy Six, arrestato in Venezuela il 17 novembre scorso dal Servizio di intelligence venezuelano (Sebin). Lo ha annunciato all’Ap l’avvocato per i diritti umani Carlos Correa, spiegando che un tribunale ha ordinato la libertà condizionale del reporter su cui pendono accuse di spionaggio.
Il giornalista dovrà presentarsi alla corte ogni 15 giorni, non potrà parlare con i media, ma non sarà espulso e potrà lasciare il Venezuela se lo desidera.
Venerdì Six aveva iniziato uno sciopero della fame per esigere la sua liberazione. È un giornalista freelance specializzato nei reportage sulle grandi crisi internazionali, che ha coperto conflitti in Ucrania, Libia, Siria e Libano. Nel dicembre 2012 è stato arrestato anche dall’esercito regolare siriano e liberato dopo tre mesi di detenzione. (giornalistitalia.it)

Comments are closed.