Dan Rivers, Brits Barney Green e Laura Saravia

CARACAS (Venezuela) – Tre giornalisti, di cui due britannici e una di nazionalità argentina, sono stati arrestati dalle autorità venezuelane al confine con la Colombia. Laura Saravia, Brits Barney Green e Dan Rivers, riferisce il sindacato della stampa del paese governato da Nicolas Maduro, sono stati fermati “mentre lasciavano il paese”, ma non è chiaro dove siano detenuti.
“Erano in Venezuela da tre giorni”, ha spiegato il sindacato. Nel paese sono numerosi i giornalisti stranieri che lavorano a inchieste sulle condizioni economiche che hanno spinto migliaia di venezuelani a cercare lavoro negli altri stati dell’America latina, generando una importante crisi migratoria. I tre lavorano per il canale televisivo britannico Itn. Rivers, in precedenza, ha lavorato per la Cnn, mentre Saravia per Bbc e Nbc. (agi/afp)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *