UniacqueBERGAMO – Uniacque spa, la società che gestisce il servizio idrico integrato nella provincia di Bergamo, ha indetto una selezione per titoli ed esami per 1 addetto stampa e comunicazione da assumere nel corso del 2018. La selezione è finalizzata a formare una graduatoria di 5 candidati idonei per eventuali future assunzioni di pari posizione e inquadramento fino al 31 dicembre 2020.
L’assunzione, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato di 36 mesi con inquadramento di impegnato 6° livello del Ccnl settore gas-acqua, con possibilità, al termine di tale periodo, di trasformazione del contratto a tempo indeterminato, prevede una retribuzione mensile di € 2.280,67 lordi per 14 mensilità.
È richiesta la laurea magistrale in comunicazione o in ambito umanistico/economico/giuridico, ma tra i “requisiti minimi di partecipazione” non figura l’iscrizione all’Ordine dei giornalisti, considerata solo tra i “titoli valutabili” per un massimo di 5 punti (1 per ogni anno) sui 15 previsti, oltre ai 50 previsti per la prova scritta ed i 35 per quella orale.
Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del 18 maggio 2018, ma Ordine dei giornalisti della Lombardia e Associazione Lombarda della Stampa farebbero bene ad intervenire subito per far rettificare il bando. La mansione di addetto stampa senza l’iscrizione all’Albo professionale configura, infatti, il reato di esercizio abusivo della professione giornalistica. (giornalistitalia.it)

PER PARTECIPARE:
Il bando
La domanda di partecipazione
Il curriculum vitae formato europeo

Comments are closed.