Alexander Kuchinsky

Alexander Kuchinsky

DONETSK (Ucraina) – Un giornalista di Donetsk, Alexander Kuchinsky, e sua moglie sono stati brutalmente assassinati vicino a Slavyansk, nell’Ucraina orientale, in una zona controllata dalle forze di sicurezza ucraine.
“I corpi martoriati da diverse coltellate – riferisce La Voce della Russia – sono stati trovati nella loro casa di campagna”.
Kuchinsky era stato redattore del giornale Criminal-Express. Da luglio la città di Slavyansk è occupata dalle forze armate ucraine.

Comments are closed.