ROMA – Qual è la ricetta giusta per evitare che la Rai, soprattutto una volta divenuta anche portale di notizie, non inciampi nelle fake news? «La verifica approfondita della notizia è importante, ma più si è in diretta, più è difficile». Risponde così all’Adnkronos il presidente della Rai, Marcello Foa, intercettato in Viale Mazzini mentre era in partenza per Sanremo.
«Ci sono, però, due antidoti – spiega – e cioè la serietà e l’umiltà dei giornalisti. Il fatto di saper riconoscere un errore e correggere in tempo reale una notizia imprecisa viene vissuto come una diminutio, mentre deve diventare un elemento in più di serietà e di autorevolezza. “Io mi sono sbagliato” è una frase molto difficile da pronunciare per un giornalista ma, se diventa la nostra policy aziendale, ne guadagneremo in credibilità». (adnkronos)

Comments are closed.