“Hanno di nuovo ucciso l’Unità?” Il direttore in diretta video oggi sul format di Agi

Sergio Staino in diretta web a #Vivalitalia

Sergio StainoROMA – La nuova crisi de l’Unità, il j’accuse a Renzi, i rapporti tra satira, politica e informazione. Sono questi alcuni dei temi che affronterà Sergio Staino nel corso di “Viva l’Italia”, il format video di Agi con i protagonisti della politica, della economia, della cultura e della società civile. Oggi, martedì 31 gennaio, a partire dalle ore 16 in diretta web, il direttore de l’Unità dialogherà con il direttore di Agi, Riccardo Luna, e i giornalisti di Agi.
Disegnatore, sceneggiatore, regista, Staino – laureato in architettura – debutta nel mondo dei fumetti nel ’79 su Linus con Bobo, il personaggio che lo renderà famoso. Dopo aver collaborato con Il Messaggero e l’Unità, nell’86 fonda il settimanale Tango, su cui compaiono quasi tutte le più importanti firme della satira del periodo (molte delle quali provenienti da Il Male); successivamente prende a collaborare anche con la tv pubblica, firmando la rubrica “Teletango” e il varietà “Cielito Lindo”.
Per il grande schermo, sceneggia e dirige prima “Cavalli si nasce”, poi “Non chiamarmi Omar”. Nel 2007 realizza “Emme”, sottotitolo “periodico di filosofia da ridere e politica da piangere”, in edicola ogni lunedì come supplemento de l’Unità. Dal 15 settembre 2016 è il direttore de l’Unità.
Il dibattito potrà essere seguito in diretta su Facebook, Twitter, YouTube e sul sito www.agi.it. (agi)

SEGUI LA DIRETTA ANCHE TU:
http://www.agi.it

 

I commenti sono chiusi